Visualizza articoli per tag: KIEV

Martedì, 01 Settembre 2015 11:04

Ucraina. Scontri a Kiev, muore un secondo militare

141 persone ricoverate per scontri Kiev, 10 gravi

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

KIEV - Quattro soldati ucraini sono rimasti uccisi da un colpo di mortaio sparato dai separatisti filorussi nell'est del paese.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

KIEV - Kiev cerca di limitare i danni d’immagine, ma a Debaltseve le forze lealiste sono state sconfitte. I 6000 uomini della locale guarnigione erano circondati da settimane e da giorni non venivano più approvvigionati.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

KIEV - L’esercito ucraino e i separatisti si accusano reciprocamente di violare il cessate il fuoco.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto
Martedì, 23 Dicembre 2014 18:39

Ucraina. A Mosca non piace il voto di Kiev

MOSCA - Non è ovviamente piaciuto alla Russia il voto di Kiev. Secondo il ministro degli esteri di Mosca, Serguei Lavrov, questo è un atto ostile e va nella direzione opposta a riannodare i rapporti fra i due paesi alla luce degli eventi in Ucraina orientale: “Questa legge è controproducente.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

KIEV - È un voto storico in Ucraina e un importante test politico per Petro Poroshenko. Per questo il Presidente ha fatto un blitz a sorpresa nell’est del Paese, nel giorno delle prime elezioni parlamentari in Ucraina dopo la rivoluzione del Maidan.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

 

KIEV - A Kiev approvato all’unanimità in parlamento – 355 sì – l’accordo di libero scambio e di associazione. “Un primo passo verso l’adesione all’Unione Europea”, ha affermato il presidente ucraino Petro Poroshenko.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

KIEV - Kiev ha accusato oggi i separatisti di aver aperto il fuoco contro l'esercito ucraino dopo l'entrata in vigore del cessate-il-fuoco ieri sera. Poco prima simili accuse erano state mosse dai leader separatisti. 

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

 

Nelle ultime 24 ore 11 civili uccisi a Donetsk

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

MOSCA - I primi tir del convoglio che ha trasportato aiuti umanitari di Mosca, arrivato venerdì sera nella roccaforte ribelle di Lugansk, nell'est dell'Ucraina, hanno cominciato a rientrare in Russia. Lo hanno segnalato gli osservatori dell'Osce (Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa).

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto
Pagina 1 di 4