Visualizza articoli per tag: RUSSIA

ROMADall’Italia sono state esportati prodotti farmaceutici e vetture, automobili, trattori, motocicli ed altri veicoli terrestri, loro parti ed accessori per un importo di 773 milioni nel 2013, leggermente superiore a quello di prodotti alimentari e bevande già colpiti dalle sanzioni decise da Vladimir Putin.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

 

Nella crisi ucraina si diffida anche degli aiuti umanitari. Non è bastata la garanzia dei rappresentati dell’Osce, il governo ucraino ha fatto sapere che negherà l’ingresso del controverso convoglio russo diretto a Luhansk.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Forse salvo il vino con oligarca russo Tariko proprietario di Gancia

Pubblicato in Società

ROMA - Il diritto di manifestazione rischia di essere soppresso in Russia con l’intensificarsi, negli ultimi mesi, della repressione contro le voci critiche e i dissidenti.  

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto
Lunedì, 12 Maggio 2014 11:24

L’odissea ucraina e il vuoto dell’Europa

ROMA - È inutile girarci intorno: con l’inoppugnabile vittoria dei sì al referendum tenutosi nelle regioni del Sud-est ucraino, Donetsk e Luhansk, che ha sancito l’indipendenza delle suddette da Kiev e, di fatto, l’annessione alla Russia, l’Europa ha subito un colpo che, a due settimane dalle Europee, dovrebbe indurre tutti noi a riflettere. Ciò che sorprende, anzi sbalordisce, è invece il nostro silenzio, la nostra minimizzazione, il nostro sostegno alla tesi, quella sì davvero farsesca, che si sia trattato di una carnevalata orchestrata da Putin, come se il novanta per cento di quei cittadini non avesse compiuto una scelta chiara e irrimediabile, voltando le spalle alle nostre macerie e scegliendo, di fatto, una Nazione in rapida ascesa e desiderosa di tornare a occupare il proscenio mondiale da protagonista.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Le sanzioni economiche nei confronti di uno Stato allontanano qualsiasi soluzione negoziata, invece occorre creare sempre le condizioni per risolvere i contrasti e ottenere la migliore convivenza ed il più efficace sviluppo comune. Ecco perché noi riteniamo che l’Ue, la Russia e l’Ucraina, che convivono nello spazio euro-asiatico, debbano muoversi in quest’ottica.

Pubblicato in Focus Economia
Etichettato sotto

ROMA - Tanti i temi discussi al vertice bilaterale USA-UE che si è tenuto  a Bruxelles, tappa del viaggio  di Obama prima di mettere piede nel nostro Paese con sbarco all’aeroporto di Fiumicino.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Non ci resta che attendere il vertice che inizierà oggi a Bruxelles per conoscere l’esito della delicatissima vicenda ucraina. Tuttavia, fin da ora possiamo azzardare alcuni pronostici. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - L’ultimo appello, firmato da numerosi intellettuali russi, è stato pubblicato sul sito della “Novaja Gazeta”, il giornale che più degli altri ha pagato l’opposizione a Putin: non solo Anna Politkovskaya, ma anche la sua erede Anastasia Barulova e altri due redattori sono stati fermati con le pallottole, altri sono finiti nei cosiddetti “manicomi politici”, cioè gli ospedali psichiatrici per dissidenti ripristinati dopo una lunga pausa.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Tra le tante polemiche che ne hanno accompagnato l’attesa, ieri in quel di Sochi,  il presidente russo Putin ha dichiarato aperte le Paralimpiadi. Una cerimonia maestosa, molto simile a quella che aveva fatto spalancare gli occhi al mondo intero un mese fa, ha visto sfilare ben 45 squadre nazionali nello stadio Fisht della città russa.

Pubblicato in Speciale Olimpiadi
Etichettato sotto

bianco.png