Visualizza articoli per tag: bechis

ROMA - Il ministro degli interni Roberto Maroni nega qualsiasi "frenata" della Lega. E' contraria all'intervento armato in Libia e lo ribadisce. «Ho parlato poco fa con Bossi, la linea della Lega sulla questione della Libia non cambia, ed è quella espressa ieri dal segretario e riportata oggi dalla Padania».

Pubblicato in Primo piano

Traduzione di Rachele Baglieri e Daniela Cabrera 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - La «Financial Crisis Inquiry Commission» americana ha pubblicato il suo rapporto sulle cause della crisi finanziaria americana e globale che ha sconvolto il mondo della finanza e dell'economia.

Pubblicato in Focus Economia
Lunedì, 21 Febbraio 2011 19:28

Crisi in Libia. Borse europee a picco

MILANO - Chiusura con il segno meno per i listini europei, appesantiti dalle tensioni geopolitiche in Nord Africa e Medio Oriente. A Londra il Ftse100 ha chiuso in calo dell’1,06% a 6.018,8 punti, il tedesco Dax ha terminato la seduta con un -1,41% a 7.321,8 punti, -1,44% per il Cac40 che scende a 4.097,4 e l’Ibex fa peggio di tutti con un -2,33% a 10.810,5. Crollo del nostro Ftse Mib, che causa l’asse con Tripoli perde il 3,59% a 22.230 punti. Meglio del previsto i dati macro arrivati nel corso della prima parte. L’indice tedesco Ifo a febbraio si è attestato a 111,2 punti, dopo i 110,3 punti della precedente rilevazione. Le stime degli analisti erano ferme a 110,3 punti. Sopra il consenso anche la stima flash dell’indice Pmi manifatturiero dell’Eurozona a febbraio, salito a 59 punti, ed il dato relativo la Germania, in rialzo a 60,3 punti. Dal fronte materie prime i future su oro e greggio quotano in rialzo rispettivamente dell’1,4 e del 4,3% a 1.408 e 89,9 dollari. Sul valutario l’euro-dollaro scende dello 0,3% a 1,3670.

Pubblicato in Finanza & Mercati
Giovedì, 17 Febbraio 2011 09:58

World Social Forum. Crisi e Maghreb

ROMA - “Da Porto Alegre a Il Cairo" avrebbe potuto essere questo il titolo del Forum Sociale Mondiale di Dakar.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Mercoledì, 16 Febbraio 2011 10:49

Commissione d’indagine Usa: le vere cause della crisi

ROMA - La “Financial Crisis Inquiry Commission” americana ha pubblicato il suo rapporto sulle cause della crisi finanziaria americana e globale che ha sconvolto il mondo della finanza e dell’economia.

Pubblicato in Focus Economia

Il Parlamento può essere sciolto anche se permane una maggioranza di governo? La questione, affrontata da diversi giuristi, è controversa. Si parla a tal proposito di “frattura” fra Organo legislativo e corpo elettorale

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Abbassare i toni, altrimenti la legislatura è a rischio. Dopo l'incontro di ieri al Colle con Silvio Berlusconi, dal Quirinale arriva un nuovo monito di Giorgio Napolitano. Del faccia a faccia tra i due, precisa una nota del Colle, sono state date «libere interpretazioni e, in qualche caso, anche ricostruzioni fantasiose perfino con frasi virgolettate mai pronunciate da nessuno degli interlocutori». Il presidente della Repubblica smentisce, dunque, che sarebbero state evocate dal presidente del Consiglio manifestazioni di piazza e lascia intendere «in assenza di uno sforzo», anche la possibilità di uno scioglimento delle Camere.

Pubblicato in Primo piano

IL AIRO - Entro marzo sarà costituito un comitato congiunto governo-opposizione per le riforme costituzionali in Egitto.

Pubblicato in Primo piano
Venerdì, 04 Febbraio 2011 10:56

Crisi egiziana: oggi la ‘cacciata' di Mubarak?

IL CAIRO - Oggi è l’undicesimo giorno della rivoluzione egiziana.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png