Visualizza articoli per tag: confindustria

La collaborazione svilupperà percorsi innovativi a caratterizzazione industriale di altissimo profilo scientifico e con particolari requisiti di qualità, di innovazione tecnologica e di internazionalizzazione 

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA -Riparte oggi, alle 14 a Roma, il confronto tra Confindustria e Cgil Cisl e Uil. Obiettivo dell''incontro tra il leader di viale dell''Astronomia, Vincenzo Boccia e dei segretari generali Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, è la stesura di un documento comune su politiche attive e ammortizzatori sociali nelle aree di crisi.

Pubblicato in Economia

ROMA - Che Vincenzo Boccia, nuovo presidente di Confindustria, si sia presentato al Paese indossando i panni del perfetto renziano non sorprende affatto. Da che mondo è mondo, infatti, l’universo di viale dell’Astronomia è filo-governativo: in parte per convinzione, in parte per convenienza, in parte per tradizione e per consolidata abitudine. 

Pubblicato in Il punto

ROMA - Capitano anche giornate così: giornate che il nostro amato premier Renzi vorrebbe dimenticare, anche se ovviamente farà finta di niente e, trovandosi a Washington al cospetto di Obama, manderà il messaggio a reti unificate che il caso Guidi è chiuso e che lui ha cose più importanti delle quali occuparsi.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

La politica di austerity può azzerare l'effetto positivo innescato dalle riforme. Lo scrive il Centro studi di Confindustria che chiede flessibilità nelle regole europee sui bilanci pubblici "cruciale per il successo delle riforme strutturali"

Pubblicato in Economia
Mercoledì, 16 Dicembre 2015 11:46

L'Italia non decolla, Confindustria ribassa le stime

ROMA - L'Italia non decolla. La ripartenza è, un pò a sorpresa, più lenta del previsto. Une realtà che "obbliga" il Centro Studi di Confindustria, nelle ultimi Scenari economici, a ribassare le stime di crescita per il 2015 e il 2016. Quest'anno il Pil salirà dello 0,8% (dal +1% stimato a settembre) e il prossimo anno crescerà dell'1,4% (dal +1,5% previsto in precedenza). Nel 2017 il Pil segnerà +1,3%. "In estate - ha spiegato il Csc - invece della pronosticata accelerazione c'è stato un sorprendente scalare di marcia".

Pubblicato in Economia

ROMA - Oltre duemila invitati all'assemblea annuale di Confindustria, che si terrà domani a Milano all'Expo e non a Roma come da tradizione, ma un solo grande assente: Matteo Renzi. Anche quest'anno il premier ha scelto di saltare l'appuntamento più importante per gli industriali italiani. Sarà a Melfi con l'amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

TARANTO - Venerdì a Taranto manifestava Confindustria, per dire “No alla città dei no”. ll riferimento va  ovviamente ai comitati contro la grande industria, ma in questo momento soprattutto contro il comitato No Tempa Rossa che lotta contro il progetto di raddoppio della raffineria ENI di Taranto e di lavorazione del nuovo petrolio in arrivo dalla Lucana, progetto che porterebbe a moltiplicarsi il numero di petroliere presenti nel golfo e anche, ovviamente l’attività dell’Eni.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - La crisi ha eroso il tessuto produttivo italiano e mandato in fumo oltre un milione di posti di lavoro. Il Centro Studi di Confindustria, negli ultimi Scenari Industriali, è tornato a lanciare l'allarme «sopravvivenza» per le imprese italiane. In 12 anni le aziende sono diminuite di 120mila unità e gli occupati di 1milione 160mila unità. 

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

Il Governo presenta le misure per far uscire il Paese dalla crisi e per creare nuova occupazione

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Pagina 1 di 3

bianco.png