Visualizza articoli per tag: europee

ROMA - Il Partito democratico guadagna voti rispetto alle elezioni europee del 2009 e alle politiche del 2013; crescita sostenuta in tutto il territorio nazionale anche in valori assoluti.Il Movimento 5 stelle subisce un tracollo in voti assoluti Il centro-destra (Forza Italia e Nuovo centro-destra) perde sonoramente rispetto alle precedenti europee e alle politiche 2013.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Lunedì, 26 Maggio 2014 05:37

Elezioni europee. Cosa resterà dell’Europa?

ROMA - Urne chiuse. E bisogna prendere subito atto di due dati incontrovertibili: il disastro europeo, con le forze populiste, xenofobe, euroscettiche e quanto di peggio possa esistere nel panorama politico internazionale in trionfo in tutto il Vecchio Continente, e lo sbalorditivo esito delle elezioni italiane, con un PD che sfonda quota 40 per cento e si propone come attore centrale per i prossimi anni.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Dopo poco più di due ore dalla chiusura delle urne, l'Italia sembra viaggiare in netta controtendenza rispetto al resto dell'Europa. Secondo le proiezioni di tutti gli istituti demoscopici, e anche secondo le prime duemila sezioni scrutinate e pervenute al Ministero dell'Interno, l'affermazione del Partito democratico sembra ormai una certezza.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

Lo straordinario risultato del Pd manda in crisi i Popolari che ora sono costretti a mettere nel conto la ‘grande coalizione’

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Nelle proiezioni SWG il Pd aumenta il vantaggio nei confronti di M5S. In base agli exit poll definitivi di La7, il partito guidato da Renzi avrebbe ottenuto il 34,5%, 9 punti in più di M5S al 25,5%. FI al 18%, Lega al 6,5%, Tsipras al 4,5%, Ncdd al 4,5%, FdI al 3,5%, Verdi all'1,2%, Scelta Europea all'1,1%, Idv 1%. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

 

ROMA - La Spagna. Crollo del Partito popolare e del Partito socialista, buona affermazione di Izquierdaplural, secondo i dati del Ministero dell'Interno spagnolo, dopo il 99 per cento di schede scrutinate. 16 seggi verranno attribuiti al PP (26 per cento), ben 8 in meno rispetto al 2009. Il PSOE (23 per cento) avrà 14 seggi, meno nove rispetto al 2009. Izquierda Plural diventa il terzo partito di Spagna col 10 per cento ed è accreditato di 6 seggi, più quattro rispetto al 2009. Ottima performance dei movimenti indipendesti regionali. Ben 10 partiti ottengono almeno un seggio nel Parlamento europeo.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Il Partito Democratico esce trionfante da queste elezioni europee. Un risultato che, dopo le prime proiezioni, ha superato ogni più rosea aspettativa.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Breve riepilogo. Quali sono le poste in gioco nell'election day di domenica 25 maggio? L'elezione di 73 deputati europei, con l'indicazione del futuro Presidente della Commissione europea, di due Consigli regionali, Piemonte e Abruzzo, e dei sindaci di circa 4400 comuni.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Sabato, 24 Maggio 2014 20:31

Una domenica tra seggi e mare

Al voto politico per le Europee ed Amministrativo in due Regioni (Abruzzo e Piemonte) ed oltre 4000 Comuni, con molte sfide nelle città Capoluogo

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Berlusconi contro Grillo: “Se vince futuro inquietante”.  Il leader 5Stelle: “Andremo al Governo con il 58%”

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Pagina 1 di 3

bianco.png