Visualizza articoli per tag: farmaci

La scoperta di un gruppo di ricerca dell'Università del Colorado

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

La farmaceutica punta da sempre su processi innovativi. I supercomputer Cambridge-1 e Fugaku un passo determinante per le nuove scoperte

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Contribuiscono anche i ricercatori dell’Università di Udine

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Buone notizie per chi soffre di bronchiectasie non legate alla fibrosi cistica (Non-Cystic Fibrosis Bronchiectasis - NCFB).

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Gli scienziati del Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle hanno dimostrato che un potente anticorpo di un sopravvissuto al COVID-19 interferisce con una caratteristica chiave sulla superficie dei picchi distintivi del coronavirus e induce pezzi critici a rompersi nel processo

Pubblicato in Scienza & tecnologia

Due importanti ricercatori israeliani ci parlano dei chip microfluidici che simulano il tessuto umano e ci consentono di condurre esperimenti medici in modalità che non avrebbero potuto nemmeno essere immaginate solo pochi anni fa

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Le nuove tecnologie influenzano lo sviluppo dell’industria in modo diverso a seconda delle filiere e del tipo di innovazione tecnologica interessata. Un’accoppiata vincente è certamente quella fra nanotecnologie e industria farmaceutica.  

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto

Una buona notizia per la nostra sanita' presa tra l'incudine delle ristrettezze di bilancio e il martello dei costi dell'innovazione.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

La recente notizia del superamento da parte dell’Italia del gigante Germania per quanto riguarda la produzione  di  farmaci – per esattezza 31,2 miliardi contro 30,1-non può che essere al tempo stesso motivo di soddisfazione e di riflessione.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Una ricerca condotta dal Laboratorio di Neuropatologia Molecolare dell'Irccs Neuromed di Pozzilli (Isernia), in collaborazione con l'Universita' La Sapienza di Roma, l'Ospedale Pediatrico Bambin Gesu' e la Harvard Medical School, apre una nuova strada al trattamento del glioblastoma multiforme.

Pubblicato in Scienza & tecnologia
Etichettato sotto
Pagina 1 di 6

bianco.png