Visualizza articoli per tag: fuga

ROMA - E chi se lo sarebbe aspettato. Dopo la fuga dei cervelli all'estero adesso si sta sempre più diffondendo la fuga dei pensionati.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

 

SURUC - Suruc, confine tra la Turchia e la Siria. Sono 100.000 i curdi che lo hanno varcato negli ultimi giorni, sotto la minaccia degli jihadisti dello Stato islamico. I numeri sono stati diffusi dall’Alto commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite, su indicazioni del governo turco.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROMA - Continua la caccia a Bartolomeo Gagliano, il serial killer non rientrato nel carcere genovese di Marassi dopo un permesso. Sembra, tuttavia, che l'uomo di 55 anni, abbia lasciato una traccia in autostrada dopo essere fuggito a bordo di una Panda Van di colore verde rubata con la minaccia di una pistola al panettiere Maurizio Revelli.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Amina Tyler, la ragazza tunisina accusata di blasfemia per aver aderito al movimento “Femen”, adesso è in un luogo sicuro. Inseguita dagli imam per quelle foto con il seno nudo, ma soprattutto dalla famiglia, è riuscita a fuggire. Adesso è la madre che ne ha denunciato la scomparsa, dopo aver ammesso che la figlia è “sotto cura psichiatrica da sei anni”.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

Bortolussi: " Le tasse, la burocrazia, il costo del lavoro, il deficit logistico-infrastrutturale, l'inefficienza della Pubblica amministrazione, la mancanza di credito e i costi dell'energia rappresentano degli ostacoli spesso insuperabili che hanno indotto molti imprenditori a trasferirsi in Paesi dove il clima nei confronti dell'azienda è più favorevole"

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

MOSCA - Due componenti della punk-band russa Pussy Riot, ancora libere, ma ricercate dalla polizia, sono "fuggite dal Paese" e stanno "reclutando femministe straniere per preparare nuove azioni di protesta".

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROMA - Da gennaio a luglio 2012 la Guardia di Finanza ha sequestrato ben 41 milioni di euro alle frontiere, negli aeroporti e nei porti di tutta Italia.

Pubblicato in Primo piano

DAMASCO- Il primo ministro siriano Hijab, fuggito in Giordania, denuncia che "in Siria si sta consumando un genocidio collettivo".

Pubblicato in Mondo

PECHINO (corrispondente) - L'improvvisa fuga dell'attivista Chen Guangcheng si rivela un'altra bella gatta da pelare per Pechino, già finito sotto i riflettori della comunità internazionale a causa del recente scandalo nel quale sono invischiati l'ex segretario del Partito di Chongqing, Bo Xilai, e la sua famiglia.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

KABUL -  Prima di ucciderle le avrebbe stuprate. Il sergente americano Robert Bales, che la scorsa domenica ha ucciso 17 civili nella provincia di Kandahar, avrebbe anche violentato due donne tra le vittime del massacro.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto
Pagina 1 di 9