Visualizza articoli per tag: giornalismo

ROMA - Siamo sicuri di aver compreso bene la portata di questa crisi e del significato reale della relativa "manovra" per contenerla?  Può sembrare banale porsi queste domande ma non lo è se andiamo a fondo a certe questioni. Difficoltà economico-finanziarie e relative ricadute sociali si intersecano, e come abbiamo avuto più volte modo di sottolineare, questo è un governo che ormai naviga a vista, capace di qualsiasi cosa pur di mantenersi in vita.

Pubblicato in Primo piano
Lunedì, 08 Agosto 2011 09:40

La crisi riguarda tutto il sistema


ROMA - Il dibattito in Parlamento sull'emergenza economica è stato per tutte le parti in campo un evento di stampo «provinciale». Si è perso ancora una volta un appuntamento importante con la storia.

Pubblicato in Focus Economia
Etichettato sotto
Mercoledì, 27 Luglio 2011 16:54

Mercati. Ancora allarme Grecia e USA

ROMA - Ancora una giornata di passione per i mercati finanziari, sono ancora loro, i timori per un contagio della crisi greca e il rischio di un imminente default degli Usa a trascinare al ribasso le borse europee con Milano che si conferma la peggiore del Vecchio continente con una flessione che al momento è intorno al 3%.

Pubblicato in Finanza & Mercati
Etichettato sotto

COSENZA - Giornata decisiva per le sorti dei 467 lavoratori del Porto di Gioia Tauro ai quali è stata preannunciata, il 5 luglio scorso, la Cassa Integrazione. Presso la sede della Giunta Regionale a Catanzaro si terrà infatti un incontro per definire la vertenza degli esuberi annunciati dalla Med Center, e ciò a seguito del vertice Contship Italia che si è tenuto ad Amburgo e dal quale è arrivato un “ni” alle richieste del sindacato.

Pubblicato in Primo piano
Mercoledì, 13 Luglio 2011 12:40

Un ministero in difesa dell'euro

ROMA - Lo stato della nostra economia e il caos politico interno della maggioranza di governo, per quanto gravi, non spiegano del tutto l'attacco speculativo contro l'Italia. La speculazione contro i titoli di stato e la borsa italiani, dopo quella contro gli altri paesi del Pigs, fa parte di una strategia concertata per far saltare il sistema dell'euro e minare definitivamente le strutture dell'Unione europea.

Pubblicato in Focus Economia

CAGLIARI - Il capoluogo sardo invaso da migliaia di commercianti, pastori, trasportatori: il Popolo delle partite Iva è venuto da tutta la regione per manifestare contro Equitalia, la pressione fiscale asfissiante e il peso dei debiti. "Il sistema economico sardo sta morendo", vogliono comunicare i manifestanti, circa ventimila, e per simboleggiare in maniera chiara il messaggio, è un carro funebre che apre il corteo.

Pubblicato in Lavoro

ROMA - Ormai a proteggere le pensioni non sembra pensarci più nessuno e, forse di conseguenza, ogni volta che c’è da raccattare qualche soldo i politici nostrani si scatenano in ingegnose trovate taglia assegni.

Pubblicato in Lavoro

ROMA - La Commissione europea, come noto, ha raccomandato all'Italia di mettere i conti a posto, di diminuire il debito pubblico e di azzerare il deficit entro il 2014. In soldoni questo vuol dire un taglio di 45 miliardi entro la data indicata. Non si tratta di imporre austerità all'Italia e all'Europa, dice Bruxelles, ma «l'insostenibilità delle finanze pubbliche sta limitando il nostro potenziale di crescita».

Pubblicato in Focus Economia

ROMA - Il debito pubblico italiano sembra essere entrato nel mirino della speculazione, quella vera, grande e cattiva.

Pubblicato in Finanza & Mercati

ROMA - “C'è solo la strada su cui puoi contare /la strada è l'unica salvezza /c'è solo la voglia e il bisogno di uscire /di esporsi nella strada e nella piazza /perché il giudizio universale /non passa per le case /le case dove noi ci nascondiamo /bisogna ritornare nella strada /nella strada per conoscere chi siamo”.  Sono passati quasi quarant’anni, quasi quarant’anni fa Gaber cantava questa canzone … quarant’anni fa. Sono tanti quarant’anni.

Pubblicato in Dazebao le idee
Etichettato sotto

bianco.png