Visualizza articoli per tag: giornalismo

Venerdì, 24 Giugno 2011 12:37

Draghi è il nuovo presidente della BCE

ROMA - Il governatore di Bankitalia Mario Draghi è stato nominato presidente della Bce dal Consiglio Europeo.

Pubblicato in Economia

ROMA - Il Centro Studi della Associazione degli industriali nei suoi nuovi "Scenari economici" ha ridotto le previsioni di crescita dell’economia nazionale. Secondo gli esperti di viale dell'Astronomia: nel 2011 il Pil crescera' solo dello 0,9 per cento, la previsione prevedente risalente allo scorso dicembre era all’1,1 %, ed era uguale alla stima che il governo ha inserito nel Def.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Martedì, 14 Giugno 2011 16:39

Crisi greca. Anche S&P abbassa il rating

ROMA - Anche Standard & Poor’s ha proceduto a tagliare il rating sul debito ellenico. Con il taglio avvenuto ieri il livello attuale di rating per il debito di Atene è ora ‘CCC’.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Sabato, 11 Giugno 2011 15:57

Vino. L'italia è il primo produttore al mondo

ROMA - Con l'ultima vendemmia 2010-2011 l'Italia è diventata il principale produttore mondiale di vino, sfilando il primato alla Francia. L'annuncio arriva dalla Coldiretti in base ai dati della Commissione europea, secondo cui la produzione italiana è stata di 49,6 milioni di ettolitri e quella francese di 46,2 milioni. Un risultato frutto della sostanziale stabilità della nostra produzione e di un calo di quella francese.Inoltre, Coldiretti sottolinea come la produzione italiana sia per il 60% di qualità, con 14,9 milioni di ettolitri destinati a vini Docg/Doc e 15,4 milioni a Igt.

Pubblicato in Imprese
Etichettato sotto

Il 14 giugno i rappresentanto della Commissione Europea e delle comunità scientifiche si incontrano nel primo appuntamento di quest'anno

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Gli operai della Fincantieri hanno invaso  questa mattina  la capitale con l'intenzione di portare avanti una protesta contro il piano industriale che prevede la chiusura degli stabilimenti di Sestri Ponente e Castellamare di Stabia, nonché il ridimensionamento di Riva Trigoso.

Pubblicato in Lavoro

ROMA – L’indignazione dell’ex magistrato sembra un fiume in piena. Mora, con un portamento altero, una bella figura di ex toga, Daniela Melchiorre, che era appena traslocata nella maggioranza di governo ottenendo un posto di sottosegretario all’economia, dopo le bellicose esternazioni del premier al G8 di Deauville contro i giudici, ha deciso di dimettersi con ragioni sopraffine. Ha detto: “Non ho potuto far altro che constatare che non vi è, almeno per me, uno spazio per proseguire, o meglio avviare, un contributo effettivo all'attività governativa, perché qui la cosiddetta difesa fuori dal processo ha voluto raggiungere, al di là di ogni misura, l'apice mondiale”. Caspita!

Pubblicato in Primo piano

Una persona cade dal cinquantesimo piano di un grattacielo, passa davanti allle finestre del 49esimo piano e pensa, fin qui tutto bene, passa davanti al 48esimo e pensa, fin qui tutto bene.

Pubblicato in Primo piano

Le grandi lobby bancarie internazionali sono tornate alla carica per far sbloccare i derivati finanziari degli enti localI

Pubblicato in Focus Economia
Etichettato sotto
Venerdì, 20 Maggio 2011 13:11

Parmalat e Goldman Sachs: un rapporto particolare

ROMA - Perché tra tutti i possibili advisor finanziari, nazionali ed internazionali, la Parmalat ha incaricato proprio la banca d’investimento americana Goldman Sachs di valutare la fairness option, cioè il parere di congruità sul prezzo dell’Opa lanciato dalla francese Lactalis? Non riusciamo trovare una risposta razionale.

Pubblicato in Focus Economia

bianco.png