Visualizza articoli per tag: inflazione

ROMA -   L’Istat continua a rilevare un tasso di inflazione fortemente sottostimato. È evidente che qualcosa nel meccanismo di rilevazione si è inceppato, ma per il bene del Paese e dei cittadini è bene che il problema si risolva al più presto. Stando ai dati diffusi oggi dall’Istituto di Statistica le ricadute su base annua saranno pari a +319 Euro annui per una famiglia di 3 componenti.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Sono sempre più distanti dalla realtà i dati rilevati dall’Istat relativamente al tasso di inflazione che, secondo l’Istituto di statistica, a maggio si attesterebbe all’1,1%, mentre si confermerebbe all’1,5% quello relativo al carrello della spesa.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - L’Istat prosegue con la rilevazione di un crollo dell’inflazione del tutto inesistente. Come ribadiamo da anni, l’unico dato che conosce un continuo ed inarrestabile crollo è quello relativo alla contrazione del potere di acquisto delle famiglie.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Per Federconsumatori ed Adusbef i dati dell’Istat rispetto agli aumenti dell’Indice dei prezzi al consumo non è grave solo perché riduce fortemente il potere di acquisto delle famiglie in generale, ma l’effetto più clamoroso è che attesta l’aumento della diseguaglianza nel nostro Paese.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

 MILANO – I salari crescono complessivamente meno dell'inflazione.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - I nuovi dati diffusi oggi dall’Istat rilevano una situazione ben lontana dalla realtà italiana.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Nel 2013 aggravi di +1.490 euro a famiglia

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Continua a calare il tasso d’inflazione in Italia. L’Istat ha diffuso dati che fotografano una dinamica dei prezzi che ben si attaglia a quella di un paese in crisi, in cui girano pochi soldi e le spese vengono compresse, con i commercianti che inseguono i clienti facendo attenzione a non spaventarli con rialzi eccessivi, negli ultimi 12 mesi l’inflazione è stata infatti pari al 1,9 per cento.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Continua la serie di dati fortemente sottostimati diffusi dall’Istat sulla situazione economica italiana.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Sono dati drammatici quelli diffusi oggi dall’Istat sulle retribuzioni dei lavoratori delle grandi imprese.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

bianco.png