Visualizza articoli per tag: macron

 Ha vinto ampiamente, il che era previsto da tutti gli istituti demoscopici, e non dovrà pertanto sottoporsi a nessuna fastidiosa, quanto in questo caso pressoché improponibile, coabitazione con eventuali alleati. Ha modificato radicalmente il panorama politico francese e fra cinque anni sapremo se sarà stato un bene o un male.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Giovedì, 04 Maggio 2017 20:07

Emmanuel Renzi?

Domenica 7 maggio, da cittadino francese - oltreché italiano - voterò senza esitazioni Emmanuel Macron. Non subisco alcuna fascinazione per il suo programma e per il suo profilo. Sono di sinistra, e vorrei potermi riconoscere in un nuovo socialismo, fondato su un vero umanesimo globale.

Pubblicato in Il punto

bianco.png