Visualizza articoli per tag: movimento 5 stelle

ROMA - Non si da pace Beppe Grillo. Il suo ordine di non votare Laura Boldrini e soprattutto Pietro Grasso non è stato affatto ascoltato dai fidi grillini. Ha minacciato di espellerli dal movimento, ha chiesto i nomi di chi ha votato Grasso quasi volesse metterli alla gogna mediatica.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Laura Boldrini presidente della Camera dei Deputati e Pietro Grasso presidente del Senato. Due storie umane e professionali diversissime, due figure di altissimo livello e che per la prima volta si presentavano in una lista lista elettorale.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Si conclude con un "nulla di fatto" l'inizio di questa XVII legislatura. Nulla di fatto su un possibile accordo istituzionale tra Pd e M5S e nulla di fatto anche sulle nomine del presidente di Camera e Senato.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Siamo alla vigilia di un prima tappa importante di questo cammino istituzionale. Domani, infatti saranno eletti i presidenti di Camera e Senato. I gruppi politici sono in fermento tra incontri e riunioni per capire se ci sarà un clima di condivisione. Ipotesi alquanto improbabile visto il diktat del Movimento 5 Stelle che anche oggi ha ribadito l'intenzione di votare soltanto i suoi.

Pubblicato in Primo piano

Crimi: "Una presidenza in una delle due camere ci spetta"

Pubblicato in Primo piano

Dopo cinque ore finita la riunione dei grillini. Per ora nessuna alleanza con il Pd. Se ci sarà,  Grillo lascerà la politica

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Giovedì, 07 Marzo 2013 21:21

Altro che Lenin, Beppe lo supera di slancio

ROMA - Continuiamo a monitorare gli sviluppi della crisi politica. Partiamo dalla celebre constatazione di Renato Rascel: “è arrivata la bufera è arrivato il temporale, chi sta bene e chi sta male e chi sta come gli par”. Per parte nostra  noi cerchiamo di guardare ciò che succede dalla parte di “chi sta male”.

Pubblicato in Fatti & Opinioni

Siddi, “Contro i giornalisti insulti e toni da regime

Pubblicato in Primo piano

Niente corteggiamento ai grillini. Ognuno si prenda la sua responsabilità

Pubblicato in Primo piano

ROMA -  Dal dibattito della direzione nazionale del partito democratico è emerso un consenso preccocchè unanime.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png