Visualizza articoli per tag: nato

NEW YORK - Al motto di "non è il mio presidente" e "l'amore trionfa sull'odio" migliaia di dimostranti sono scesi nuovamente per strada in diverse città degli Usa per protestare contro il presidente degli Stati uniti neoeletto Donald Trump.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

WASHINGTON - Un missile Hellfire di ultima generazione, che gli Stati Uniti avevano "prestato" alla Nato per una esercitazione, è stato erroneamente spedito dall'Europa a Cuba nel 2014.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

DAMASCO - I raid della Russia in Siria hanno consentito di indebolire lo Stato Islamico e altri gruppi armati, oltre ad aiutare le forze del regime sul campo. Lo ha annunciato il capo di stato maggiore dell'esercito di Damasco.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

La crisi in Ucraina ha spinto la Nato a rafforzare le frontiere dell’Europa orientale. L’Alleanza atlantica si tiene pronta a reagire con operazioni come questa sulla costa polacca. Nell’esercitazione Anaconda 14 si combatte contro gruppi di infiltrati ignoti. Spiega il responsabile dell’operazione, il luogotenente generale Marek Tomaszycki: “Non è solo compito dell’esercito affrontare sovversivi e terroristi. I primi ad intervenire sono i poliziotti e le guardie di frontiera. Poi utilizziamo unità speciali militari. 

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

MESSINA - Una città in stato d’assedio, blindata come non mai, dov’è vietato di tutto, transitare, manifestare, pensare. Dal 2 al 4 ottobre il Palazzo comunale di Catania ospiterà il “Gruppo speciale sul Mediterraneo e il Medio Oriente” (GSM) dell’Assemblea parlamentare della Nato, nota cinghia di trasmissione delle strategie di guerra dei generali del Pentagono e dell’Alleanza Atlantica all’interno dei Parlamenti dei Paesi membri.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Venerdì, 05 Settembre 2014 10:48

La Nato condanna l'Isis. Sono atti barbari

NEWPORT - Dal summit Nato in Galles viene un'unanime condanna degli «atti barbari» dell'Isis, il cosiddetto stato islamico in Siria e in Iraq.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

 

NEWPORT - Niente giri di parole o frasi di circostanza. Il segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen, al suo arrivo al vertice dell’Alleanza, ha sottolineato come le condizioni della sicurezza siano cambiate drammaticamente. Il contesto internazionale è molto teso ma la Nato è pronta a decisioni importanti.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

 

BRUXELLES - Nonostante la decisione di Mosca i ministri degli esteri dei paesi Nato hanno deciso “la sospensione della cooperazione con la Russia e concordato la creazione di un fondo fiduciario per sostenere il rafforzamento della capacità di difesa dell’Ucraina”. Lo ha detto il segretario generale dell’Alleanza atlantica, Anders Fogh Rasmussen, a margine della riunione dei ministri degli esteri della Nato a Bruxelles. 

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROMA - Le manovre delle forze Nato conseguenti alla crisi in Ucraina hanno bloccato le attività di pesca nel Tirreno, con gravi ripercussioni per le imprese ittiche già provate dalla crisi. A denunciarlo è Coldiretti Impresapesca dopo il fermo conseguente alle esercitazioni militari dell’Alleanza atlantica che impedirà per le prossime due settimane la pesca nel mare della Toscana e della Liguria.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Tanti i temi discussi al vertice bilaterale USA-UE che si è tenuto  a Bruxelles, tappa del viaggio  di Obama prima di mettere piede nel nostro Paese con sbarco all’aeroporto di Fiumicino.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Pagina 1 di 3