Visualizza articoli per tag: vinitaly

Domenica, 10 Aprile 2016 10:57

Vinitaly, ecco com'è cambiato il vino in 50 anni

ROMA - Dal primo vino italiano Doc riconosciuto nel 1966 alla storica mappatura del genoma della vite annunciata nel 2007, ma c’è stata anche la nascita dell’Associazione italiana Sommelier e l’arrivo del QR code in etichetta per garantire la tracciabilità dal tralcio al bicchiere attraverso lo smartphone tra le innovazioni piu’ significative dell’ultimo mezzo secolo esposte dalla Coldiretti al Centro Servizi Arena - stand A, tra il padiglione 6 e 7 in occasione del cinquantennio del Vinitaly.

Pubblicato in Enogastronomia
Etichettato sotto

ROMA - Lo scorso anno, l’Italia è stata la prima produttrice di vino al mondo superando la Francia.

Pubblicato in Enogastronomia
Etichettato sotto

VERONA - Il vino del Lazio non è più considerato di serie B e la Regione quest'anno si presenta in forze alla 48esima edizione di 'Vinitaly'.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

bianco.png