Visualizza articoli per tag: femminicidio

ROMA - Sbarchi, sbarchi e ancora sbrachi. Non si placa l'arrivo dei disperati dalla costa del nord africa  attraverso quel viaggio di speranza che spesso si trasfroma in tragedia.

Pubblicato in Società

AGRIGENTO - Ripresi gli sbarchi  a Lampedusa.  Nelle ultime ore sono stati soccorsi, dalle motovedette  della guardia costiera,  oltre un migliaio di profughi  su cinque barconi.

Pubblicato in Primo piano

AGRIGENTO - Continua l'ondata di migranti in arrivo sulle coste  di Lampedusa.

Pubblicato in Primo piano

LAMPEDUSA (AG) - Raramente ne sono arrivati così tanti tutti in una volta. Nel barcone che a 40 miglia dall'isola è stato soccorso da motovedette della Guardia Costiera, erano in 760, tra cui decine di donne e bambini.

Pubblicato in Primo piano

AGRIGENTO - Dopo l’incendio appiccato ieri nel centro di prima accoglienza di contrada Imbriacola, per protesta contro i rimpatri, circa 800 migranti hanno lasciato Lampedusa alla volta di Catania. Qui saranno smistati nei Cie della penisola e da lì rimpatriati. E mentre l’isola si svuota, al momento dovrebbero esserci circa 200 immigrati, continuano gli approdi sulle coste siciliane.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Qualcuno aveva immaginato che una volta liberata l'isola e raggiunto qualche accordo diplomatico l'esodo si sarebbe placato. 

Pubblicato in Primo piano
Giovedì, 07 Aprile 2011 18:06

Lampedusa. I migranti che nessuno vuole

ROMA - C'è chi ringrazia il governo per aver liberato l'isola di Lampedusa della presenza scomoda dei migranti con l'intento di ricostruire la propria immagine turistica e chi,  come un giovane ivoriano, sopravvissuto miracolosamente al naufragio nel Canale di Sicilia, lancia tra le lacrime un "grazie" all'Italia, al paese che lo ha salvato da  morte sicura e che adesso non vorrebbe più lasciare.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

LAMPEDUSA (AG) - È ripresa l'ondata di sbarchi, dopo i trasferimenti di massa che ieri hanno praticamente svuotato Lampedusa. Due barconi con oltre 600 migranti sono approdati questa mattina all'alba sull'isola. Una delle «carrette», che sarebbe partita dalla Libia con circa 400 extracomunitari, in gran parte eritrei e somali, è riuscita ad eludere i controlli e a raggiungere Cala Creta dove alcuni è profughi si sono allontanati a piedi. Nella zona sono ancora in corso ricerche dei carabinieri.

Pubblicato in Primo piano

LAMPEDUSA (AG). Berlusconi aveva promesso che entro due giorni e mezzo l’isola sarebbe tornata agli isolani. Oggi, passate le famose 60 ore, non solo la situazione non si è risolta, ma è anche peggiorata.  

Pubblicato in Primo piano

AGRIGENTO -  Evidentemente questa settimana il premier è in gran forma. Dopo la performance di lunedì in tribunale, anche oggi, sulla piccola e stremata isola siciliana, ha dato una grande prova d’attore e soprattutto d’autore: degno dei suoi spettacoli migliori, infatti, il copione che ha recitato a beneficio del pubblico presente. Che, diciamo subito, ha gradito.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png