Sadica con i tacchi a spillo torturava e uccideva animali. Condannata

ROMA – Una donna quarantenne è stata condannata a 4 mesi di reclusione, convertiti a seguito del patteggiamento alla pena di 4.400 euro.

La signora, madre di tre figli, si divertiva a torturare e uccidere animali come i pulcini indossando scarpe con il tacco a spillo. Poi riprendeva il tutto e diffondeva il video in rete. Le associazione a difesa degli animali hanno denunciato la donna alla quale la Polizia postale aveva già eliminato in passato alcune le immagini. Insomma giustizia è fatta per questa pratica sadica che in gergo viene chiamata “crush video”.

Condividi sui social

Articoli correlati