Uccide il padre a coltellate

CODROIPO (UDINE) – Un giovane di 23 anni ha ucciso la notte scorsa il padre con un coltello da cucina. L’omicidio è avvenuto a Iutizzo, una frazione di Codroipo in Friuli Venezia Giulia.

Secondo una prima ricostruzione il giovane è affetto da gravi e recenti problemi psichici e viveva con il padre poichè la madre è in cura per problemi clinici. Il fatto, secondo quanto accertato dai Carabinieri, è avvenuto attorno alle 2.00 della notte, ma il giovane si è reso conto dell’accaduto soltanto verso le 4.00 del mattino, quando è andato in casa di alcuni conoscenti e ha riferito di aver ucciso il padre. Il ragazzo è ora ricoverato, in stato di fermo, nel reparto psichiatrico dell’ospedale di Udine.

Condividi sui social

Articoli correlati