San Felice Circeo. Cadavere donna in casa. Forse una rapina

ROMA – Il corpo senza vita di una donna è stato ritrovato questa mattina nella sua abitazione nella zona di Borgo Montenero, una frazione di San Felice Circeo al confine con Sabaudia. La scoperta nella tarda mattinata nella casa dove l’anziana di 80 anni viveva da sola. Sul posto i Carabinieri della compagnia di Terracina a cui ora sono affidate le indagini. 

Secondo le primissime informazioni a disposizione, il corpo della pensionata presenterebbe segni di violenza, elemento che avrebbe fatto avanzare l’ipotesi di una rapina finita male. 

Il corpo della 80enne trovata morta in casa a San Felice Circeo è stato rinvenuto dalla figlia. Anna Vastola, questo il nome della vittima, sarebbe stata uccisa da alcuni colpi che le sono stati inferti alla testa, probabilmente appunto per una rapina finita male. I malviventi sarebbero entrati nell’abitazione facendo un buco nella rete che circonda la proprietà. Sul posto c’è al lavoro la Polizia scientifica. 

(Dire)

Condividi sui social

Articoli correlati