A processo Verdini e la P3 che voleva condizionare le istituzioni

Sotto processo a Roma il leader Denis Verdini del raggruppamento di liste Ala.

Per il senatore toscano, tempo fa coordinatore di Forza Italia ed ora garante decisivo per le riforme renziane al Senato, la richiesta della procura è di 4 anni di carcere. L’imputazione di Verdini al processo è l’associazione alla P3, che puntava tra l’altro ad influenzare e a condizionare gli organi costituzionali tra cui la Corte costituzionale. Di questo comitato segreto fanno parte, l’ex giudice Pasquale Lombardi, richiesta di 8 anni e mezzo  l’imprenditore Flavio Carboni, richiesta 9 anni e mezzo e l’imprenditore Angelo Martino richiesta 8 anni e mezzo. Per gli ultimi tre, promotori dell’associazione, l’accusa è associazione a delinquere per la corruzione e violazione della legge Anselmi sulle società segrete mentre per Verdini che era coordinatore di Forza Italia l’accusa è di corruzione perché si sarebbe adoperato a facilitare il gruppo.

Il senatore, leader di Ala, è imputato in altri cinque processi. Il sesto si era concluso a causa della prescrizione: in primo grado era stato condannato a 2 anni per corruzione nel processo per la costruzione della Scuola dei Marescialli di Firenze.

Nel processo P3 sono finiti diversi imputati per episodi differenti tra loro. La P3, secondo l’accusa, aveva come scopi “la realizzazione di una serie indeterminata di delitti di corruzione, abuso di ufficio, illecito finanziamento dei partiti, diffamazione e violenze private”. Obbiettivo della P3 inoltre era anche quello, secondo l’accusa, di “condizionare   il funzionamento degli organi costituzionali.”

Sono i pezzi di un mondo parallelo, un sottobosco dello Stato che, secondo i pm, volevano deviare appalti, pezzi delle istituzioni, magistrature, la vita ordinaria dei partiti. Si va dagli affari dell’eolico in Sardegna, settore al quale si era avvicinato lo stesso Carboni, ai dossier diffamatori contro il presidente della Regione Campana Stefano Caldoro, dalle pressioni sulla corte di appello di Milano per riammettere la lista Formigoni fino all’accusa più inquietante: voler avvicinare i giudici della Corte costituzionale per capire in anticipo e condizionare l’orientamento degli alti magistrati sul Lodo Alfano, sul quale si sarebbero pronunciati di lì a poco.

Il lodo Alfano prevedeva la sospensione del processo penale nei confronti delle 4 più alte cariche dello stato, compresa quella del presidente del Consiglio. E infatti Silvio Berlusconi usò la legge nell’anno o poco più in cui questa rimase (2008-2009) in vigore nei processi per la corruzione dell’avvocato David Mills e in quello per la compravendita di diritti televisivi. Il lodo Alfano fu poi bocciato dalla Corte costituzionale.
Il pm ha chiesto in tutto diciotto condanne e un’assoluzione. In particolare per vari episodi diversi tra loro sono stati chiesti 5 anni per il reato di corruzione per l’ex primo presidente della Corte di Cassazione Vincenzo Carbone, un anno e mezzo per l’ex sottosegretario all’economia del quarto governo Berlusconi Nicola Cosentino (ora già in carcere per concorso esterno ad associazione mafiosa) e un anno e mezzo per l’ex presidente della regione Sardegna, sempre di Forza Italia, Ugo Cappellacci. La pena di un anno è stata chiesta per il deputato di Ala Massimo Parisi. Tra gli altri politici coinvolti anche Stefano Caldoro, attuale presidente della Campania che disse all’imprenditore Martino.” Tengo Berlusconi per le palle”.

La parte “sarda” del processo riguarda appunto i permessi per impianti dell’energia eolica alla quale Carboni era interessato e la parte “verdiniana” concerne giri di soldi che riguardarono la Società Toscana di edizioni e che finirono a Verdini.

Dal processo è stata stralciata la posizione di Marcello Dell’Utri il quale sarà giudicato da un’altra sezione del tribunale.

Nicola Tranfaglia

Tutti gli articoli

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

  • All Post
  • Art
  • Artist
  • Author Choice
  • Automobile
  • Beauty
  • breaking news
  • Brevissime
  • Business
  • Coaching Cafè
  • Comunicazioni
  • Cultura
  • Dazebao
  • Dazebao le idee
  • Diritti Umani
  • Economia
  • Entertainment
  • Eventi da non perdere
  • Fashion
  • Features
  • Festival di Cannes
  • Focus University
  • Italia
  • L'Harem di Catherine Spaak
  • La satira politica
  • Lavoro
  • Lifestyle
  • Model
  • Mondo
  • Mondo Comics
  • Music
  • Nature
  • Non categorizzato
  • Photography
  • Poesia
  • Politics
  • Primo piano
  • Ramp
  • Scienza & tecnologia
  • Sport
  • Sports
  • Tech
  • Technology
  • Tips & Tricks
  • Travel
  • Trends
  • Videos
  • What's Hot
  • WordPress
    •   Back
    • Politica
    • Società
    • Cronaca
    • Inchiesta
    • Citazioni
    • "Tanto per dire" di Grazia Scuccimarra
    • Cinquanta Giorni da Orsacchiotto
    • Speciale Europride Roma
    • Italia in lingua straniera
    • Dazebao Roma
    • Fatti & Opinioni
    • Il corsivo di Puck
    • Rassegnata Stampa
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Basket
    • Calcio
    • Rugby
    • Motori
    • Boxe
    • Sci
    • Tennis
    • Speciale Olimpiadi
    • Vela
    • Atletica leggera
    • European Games Baku 2015
    •   Back
    • Finanza & Mercati
    • Imprese
    • Focus Economia
    • Pensioni
    • Borsa Shop
    •   Back
    • Bucanero, tracce e passaggi dal continente latinoamericano
    • Reportage
    •   Back
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    •   Back
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    •   Back
    • Il punto
    •   Back
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    •   Back
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance

Poesia

  • All Post
  • Poesia
La vera bellezza è un’emozione. Video

Verità e bellezza cerchiamole… Che lo spirito dell’infanzia non si spenga. Quale bellezza? Quale verità? La bellezza che attira è quella che fa evadere dalla realtà…fuggiamo dalla verità dominati dalle…

Note fuori le righe

  • All Post
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando