Visualizza articoli per tag: MIGRANTI

ROMA - Secondo i dati diffusi dall'Onu 2.500 migranti sono annegati da inizio anno nel Mediterraneo, un numero destinato ad aumentare con la notizia ieri di 200 corpi scoperti al largo delle coste libiche dopo il naufragio di un barcone.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Ieri soccorsi oltre 1430 migranti

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

BELGRADO - Sono 100 mila i migranti e i profughi in viaggio lungo la 'rotta balcanica' che finora hanno attraversato la Serbia diretti verso i paesi del nord Europa. Lo ha detto il ministro del lavoro e affari sociali serbo Aleksandar Vulin, secondo il quale oltre 4 mila migranti hanno espresso l'intenzione di chiedere asilo alla Serbia.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Lunedì, 24 Agosto 2015 09:20

Immigrazione. L'Europa non c'è

ROMA - L'Europa è assente in tema di immigrazione.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Nel mese di luglio, il numero di migranti rilevati alle frontiere dell'Ue è più che triplicato rispetto allo stesso mese dello scorso anno, arrivando a quota 107.500, superando la soglia dei 100.000 in un solo mese per la prima volta da quando Frontex ha iniziato la tenuta della contabilità nel 2008.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

CATANIA - E' attesa per stamani al porto di Catania la nave norvegese Siem Pilot con a bordo i 49 cadaveri e i 312 migranti sopravvissuti dell'ennesima tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia lo scorso 15 agosto.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA -  La Marina Militare li salva, l'Italia li accoglie preventivamente, loro fuggono e gli altri Paesi ce li restituiscono.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA  - E' ancora scontro tra Vaticano e Lega Nord, ma anche con il Movimento 5 Stelle, sul tema dell'immigrazione.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

1) Lo Stato italiano spende 30 euro al giorno per ogni immigrato

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Sulla questione dei migranti l'Europa ha compiuto "primi passi significativi, ma sarà un passo importante se sarà seguito da altri passi". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando alla Conferenza degli ambasciatori italiani nel mondo. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png