Visualizza articoli per tag: MIGRANTI

ROMA -   Mentre l’Unione Europea continua ad illudersi di poter bloccare chi è in fuga dalle conseguenze delle sue politiche, che hanno causato solo guerre tra poveri, sfratti, disoccupazione di massa e povertà assoluta, il prossimo 22 maggio i migranti, insieme ai lavoratori, i disoccupati, gli studenti e i precari, manifesteranno in Italia collegando la piazza di Roma con quelle dell’Europa e dell’Africa.  

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - In una società che si autodistrugge, dove i palazzoni alti mangiano le aree gioco dei bambini, dove si gioca a fare la guerra tra poveri ridendo di chi la guerra vera l'ha subita e ora cerca aiuto, in questa società, nella capitale della grande bellezza, in un parco meraviglioso e quasi sconosciuto, è andato in onda un altro mondo possibile.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Domenica 17 maggio 2015 dalle ore 15 - Parco Monte Ciocci entrata tra stazione Appiano e Valle Aurelia Quartiere Balduina Valle Aurelia ROMA

Pubblicato in Eventi da non perdere
Etichettato sotto
Mercoledì, 13 Maggio 2015 14:33

Giornata internazionale di azione europea

ROMA -  Venerdì 22 Maggio 2015 la Coalizione Internazionale Sans-Papiers e Migranti ha indetto una Giornata Internazionale di azioni con iniziative decentrate contro le politiche schiaviste, razziste, repressive e per il diritto alla libertà di movimento, all’asilo, alla regolarizzazione e alla libertà di residenza e di lavoro in Europa!

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

BRUXELLES - La Commissione Ue ha approvato l'agenda per una nuova politica dell'immigrazione. Secondo quanto concordato  nelle bozze l’agenda prevede che saranno reinsediati in Europa 20 mila profughi, di cui il 9,94% in Italia. Non sono invece stati fissati numeri per la redistribuzione degli immigrati già sbarcati, ma all'Italia spetterà una quota dell'11,84%. E' quanto si apprende mentre la riunione del collegio è ancora in corso.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Mercoledì, 13 Maggio 2015 12:17

Migranti usati per giustificare l’ennesima guerra

22 Maggio giornata internazionale d'azione per la libertà di circolazione,il lavoro e la residenza in Europa

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

REGGIO CALABRIA - Ancora sbarchi nelle coste italiane. Sono infatti arrivati nel porto di Reggio Calabria 424 migranti a bordo di 2 navi militari tedesche, la Hessen e Berlin, che hanno effettuato interventi di salvataggio in mare. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Mercoledì, 06 Maggio 2015 21:35

Un appello per fermare il massacro nel Mediterraneo

ROMA - Un lungo elenco di associazioni attive nel mondo del volontariato internazionale ha reso pubblico in queste ore un appello alle istituzioni per fermare le stragi nel Mediterraneo. Le ultime decisioni delle Istituzioni europee sono un'operazione di maquillage mal riuscita, che rischia di causare molte altre morti.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Martedì, 28 Aprile 2015 10:41

Immigrazione. Il naufragio dell’Europa

ROMA - Con il naufragio di oltre 700 migranti vicino alle coste libiche, nella notte tra il 18 e il 19 aprile, è naufragata anche l’Unione Europea come patria dei diritti umani.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

NEW YORK - La situazione attuale nel mar Mediterraneo, dove una serie di naufragi hanno causato oltre 1.600 morti dall'inizio dell'anno, è 'una tragedia' che necessita di una risposta coordinata. E' quanto ha detto l'Alto commissario Onu per i rifugiati, Antonio Guterres, intervenendo a Washington davanti all'Organizzazione degli Stati americani.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

bianco.png