Visualizza articoli per tag: SGOMBERO

VENTIMIGLIA - Da stamattina all’alba centinaia di agenti, tra Polizia e Carabinieri, con tanto di ruspe, hanno sgomberato il Presidio dei migranti al confine di Ventimiglia.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

IMPERIA  - E' tornata tranquilla la situazione nella zona di Ponte San Ludovico, a Ventimiglia, dove questa mattina sono intervenute le forze dell'ordine in tenuta anti sommossa per sgomberare i migranti che sostavano da giorni nei giardini a pochi metri dalla frontiera con la Francia senza riuscire a passare.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

BOLOGNA - Da alcuni anni i grandi quotidiani italiani, finanziati dallo stato e dunque, di fatto, "organi" dello stesso, non concedono spazio alle organizzazioni umanitarie (quelle indipendenti, non connesse alle istituzioni) quando denunciano sgomberi e abusi nei confronti dei Rom.

Pubblicato in Diritti Umani

ROMA -  cambiano le giunte comunali, ma resta il rifiuto verso la comunità Rom più emarginata e indigente. Nonostante la nascita, presentata il 14 aprile scorso,  del “Tavolo regionale per l’inclusione e l’integrazione dei Rom, dei Sinti e dei Caminanti“. Nonostante la messa al bando del termine “nomade” da parte del sindaco Marino.
Pubblicato in Diritti Umani

 

ROMA - EveryOne Group segnala da anni alle istituzioni internazionali le politiche anti-Rom condotte nella Capitale. Il 23 aprile scorso le forze dell'ordine hanno sgomberato alcuni insediamenti di emergenza sulle sponde del Tevere. Le famiglie sono state allontanate senza alcun intervento umanitario né alternativa di accoglienza.

Pubblicato in Diritti Umani
Mercoledì, 05 Marzo 2014 16:12

La tragedia inumana degli sgomberi a Rovigo

ROVIGO - A Rovigo è in corso una vera caccia all'uomo nei confronti delle famiglie rom. Dopo lo sgombero avvenuto alcuni mesi fa in vicolo Biscuola; dopo una serie di sgomberi di piccoli insediamenti e il drammatico sgombero di fine febbraio, che ha colpito le famiglie rifugiatesi presso l'ex piscina Baldetti di viale Adige, la settimana scorsa le forze dell'ordine hanno scacciato le famiglie che vivevano nell'ex ospedale Maddalena.

Pubblicato in Diritti Umani
NOCERA INFERIORE (SALERNO) -  Anno nuovo, intolleranza vecchia. Dopo i canti di Natale, le messe di mezzanotte, i fuochi d'artificio e i buoni propositi di fine anno, politici e autorità riprendono in tutta Italia le disumane procedure degli sgomberi. Procedure che si svolgono ovunque come un orrido rituale che vede i potenti accanirsi contro i poveri e gli emarginati.
Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

bianco.png