Visualizza articoli per tag: crisi

Martedì, 12 Giugno 2012 16:34

Crisi. Solo la cultura potrà salvare l'Italia

ROMA - In uno scenario di crisi sempre più avvilente per l'Italia almeno una mezza buona notizia.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Martedì, 12 Giugno 2012 13:53

Crisi economica, Rio + 20 e Green economy

Sei tra associazioni e fondazioni scrivono al Presidente del Consiglio Mario Monti. “Serve un sistema economico low carbon, in grado di migliorare il benessere e l’equità sociale, riducendo in modo significativo i rischi ambientali”

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Oggi piovono dati. E piovono dati perfettamente coerenti tra loro, evidentemente frutto delle politiche di governo e assolutamente nerissimi. Istat. Pil in crollo come i consumi

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Anche limitando la valutazione ai soli costi, la deflagrazione dell’Euro avrebbe un costo enorme. Qualche calcolo uscito in questi giorni paragona il salvataggio della Grecia (2/300 miliardi di euro) al costo del fallimento dell’euro (oltre 1.000 miliardi, più quanto è impossibile prevedere).

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - La BCE non ha abbassato i tassi di interesse ma ha fatto sapere che emetterà tutta la liquidità necessaria per sostenere il sistema bancario europeo. Scendere sotto l’attuale 1%, come ha fatto da tempo la Federal Reserve americana, non affronta i problemi di fondo della crisi, visto che il credito continua a non affluire a tassi di interesse contenuti verso il sistema produttivo e le famiglie.

Pubblicato in Focus Economia
Etichettato sotto

ROMA - Riunione complessa quella di oggi del Consiglio direttivo della Banca Centrale Europea che si è conclusa con la decisione di mantenere lo i tassi di interesse di riferimento dell'area euro al minimo storico dell'1 per cento, ovvero al minimo storico nell'area euro dopo i due tagli, ciascuno da un quarto di punto, operati a novembre e dicembre 2011.

Pubblicato in Finanza & Mercati
Etichettato sotto

ROMA - La logica dei numeri vale più di tante parole spese nei dibattiti televisivi, sempre più inguardabili, di tanti articoli  che compaiono sui grandi quotidiani, una sorta di discussione a puntate fra gli “ esperti” di economia.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Dall'economia del debito all'abbondanza frugale

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

La destra è in caduta libera. Il Pdl non riesce a riprendersi dalla fine del Governo Berlusconi. La sconfitta è clamorosa al Nord e travolge la Lega.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Giovedì, 24 Maggio 2012 18:41

Crisi ed Eurobond. I Latinos contro la Merkel

La cena informale che ha riunito i leader dell'Unione Europea attorno ad un tavolo si e' chiusa con qualche novità oltre che con alcune rassicurazioni, ormai divenute una formalità, sulla volontà che Atene non abbandoni l’Euro al suo destino e ad un futuro fosco almeno quanto il presente greco.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png