Visualizza articoli per tag: planetario

ROMA - Da lunedì 11 giugno a domenica 16 settembre (chiusura dal 6 al 20 agosto) torna la programmazione estiva di Technotown  per continuare ad imparare e divertirsi con la scienza anche durante le vacanze estive.

Pubblicato in Life & Style

ROMA - Sembra che nel governo Monti si sia insinuata l’idea della cosiddetta “inflazione controllata”.

Pubblicato in Focus Economia
Mercoledì, 29 Febbraio 2012 12:37

L'inflazione in discesa. Impennata dei prezzi

ROMA - Segnali preoccupanti arrivano da Eurostat che ha pubblicato oggi i dati relativi al tasso di inflazione europea che come previsto è in discesa.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Mercoledì, 22 Febbraio 2012 22:32

Ma fare la spesa costa di più?

RAVENNA - Si può dare la notizia nel modo più asettico e meno schierato possibile, ma il dato sull’inflazione a gennaio, reso noto stamane e che è in linea con l’intera situazione europea dove, per migliorare l’economia degli stati, sembra che il “popolo” debba peggiorare le sue condizioni di vita, non depone a favore del governo dei “professori e dei professorini”.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Lunedì, 10 Ottobre 2011 19:23

Bankitalia: i giovani, tra inflazione e crescita

Dal 1999 la Banca d’Italia e il quotidiano Il Sole 24 Ore conducono un’indagine trimestrale sulle aspettative di inflazione e crescita.
 Il campione è di norma composto da circa 500 imprese con 50 addetti e oltre, attive nei principali settori dell’economia,  con esclusione dell’agricoltura e delle costruzioni, nei mesi di marzo, giugno, settembre e dicembre.

Pubblicato in Economia

ROMA - Nel mese di febbraio, secondo le stime preliminari, l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività (Nic), comprensivo dei tabacchi, ha quindi registrato un aumento dello 0,3% rispetto al mese di gennaio 2011 e del 2,4% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente (era +2,1% a gennaio 2011). Su queste basi, spiega l'Istat, l'inflazione acquisita per il 2011 è pari all'1,5%. L'inflazione di fondo, calcolata al netto dei beni energetici e degli alimentari freschi, è pari all'1,7%, comunque anch'essa in accelerazione rispetto all'1,4% di gennaio 2011. Al netto dei soli beni energetici, il tasso di crescita tendenziale dell'indice dei prezzi al consumo è pari all'1,8% (era +1,5% di gennaio 2011). Sul piano tendenziale, la crescita dei prezzi dei beni sale al 2,6% dal 2,5% del mese precedente, mentre quella dei servizi si porta all'1,9%, con un'accelerazione rispetto a gennaio 2011 (+1,5%). L'accelerazione dell'inflazione registrata a febbraio, spiega ancora l'istituto di statistica, risente in primo luogo delle tensioni sui prezzi dei servizi, e in particolare di quelli relativi ai Trasporti. Una spinta al rialzo arriva anche dall'andamento dei prezzi dei beni energetici non regolamentati e dei beni alimentari. Sulla base delle stime preliminari, l'indice armonizzato dei prezzi al consumo (Ipca) aumenta dello 0,2% rispetto al mese precedente e del 2,1% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, con un'accelerazione di due decimi di punto percentuale rispetto a gennaio 2011 (+1,9%).

Pubblicato in Imprese
Etichettato sotto

ROMA - Dal primo gennaio i pedaggi autostradali aumenteranno in media del 3,3%, con la rete di Autostrade per l'Italia in rialzo dell'1,9% e la Val d'Aosta che registra il picco di un +14%. I consumatori insorgono e quantificano l'aggravio in 20-25 euro, ma l'Aiscat risponde che i rincari tengono conto degli investimenti fatti dalle concessionarie. A firmare i decreti con gli aumenti, in base all'istruttoria condotta dall'Anas, sono stati i ministri delle Infrastutture e dei Trasporti e dell'Economia. Se l'aumento medio ponderato per l'intera rete è del 3,3%, molto diversificati sono i rialzi per le diverse concessionarie.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png