Lunedì, 22 Luglio 2013 12:00

Terremoto in Cina. Morte 54 persone, centinaia di feriti

Scritto da

PECHINO - Fortissimo terremoto in Cina. E' stata del grado 6.6 della scala Richter la magnitudo del terremoto, che si è verificato oggi nella provincia del Gansu, nella Cina del nordovest. Lo ha affermato il Centro sismologico di Pechino correggendo le precedenti valutazioni di 5.9.

E' di 54 morti il bilancio ufficiale provvisorio delle vittime del terremoto. Lo afferma l'agenzia Nuova Cina. I feriti sono centinaia e migliaia di abitazioni sono state danneggiate in un'area che va dall'epicentro, nella contea di Minxian, a numerose località della vicina provincia dello Shaanxi. Il sisma si è verificato alle 7:45 locali (le 1:45 in Italia). Secondo Nuova Cina i feriti sono 296, molti dei quali in condizioni gravi. I piccoli centri che hanno subito gravi danni sono otto. Centinaia di soldati, poliziotti e volontari sono impegnati nei soccorsi, resi più difficili dai danni provocati nei giorni scorsi dalle forti piogge che sono cadute sulla regione. La zona colpita è montuosa, circa 170 km a sudest della capitale del Gansu, Lanzhou.

Correlati

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intervista alla curatrice Daniela Cotimbo. Dal 5 al 30 maggio 2021, una rassegna collettiva che offre una nuova prospettiva di indagine sulle potenzialità espressive delle tecnologie, evidenziando anche un differente...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità nei…

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità  nei caratteri simbolo della nostra epoca

I geroglifici degli antichi Egizi, i bassorilievi sulle colonne romane, gli epigrammi di Marziale, le commedie in un atto di Achille Campanile, gli aforismi di Leo Longanesi.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]