Lunedì, 25 Luglio 2011 16:38

Oslo. Prima udienza, la folla aggredisce l'auto. Breivik: "mi hanno aiutato"

Scritto da

OSLO - Si è tenuta oggi l'udienza preliminare per la carcerazione preventiva di Anders Behring Breivik, l'autore dei massacri di Utoya e Oslo. Arrivata davanti al tribunale, l'auto che lo trasportava è stata aggredita dalla folla a calci e pugni. E' intervenuta la polizia per permettere alla macchina di avanzare.

L'udienza si è tenuta a porte chiuse, nonostante Breivik la volesse pubblica, ed è durata circa un'ora. Nel corso del suo intervento, l'uomo ha ammesso di essere l'autore delle stragi, e ha aggiunto di aver preparato i due attentati con l'aiuto di due "cellule". L'uomo ha poi aggiunto di aver compito il massacro "per salvare l'europa dall'invasione musulmana" e dal "marxismo culturale" e per inviare "un forte segnale al Paese, affossato dai laburisti". Breivik è stato quindi incriminato per atti di terrorismo. Per motivi si sicurezza, il giudice ha disposto la custodia cautelare di otto settimane, la più lunga consentita dalla legge; 4 settimane saranno in totale isolamento. Breivik non potrà avere contati diretti con i media; non sarà concesso nessun contatto con l'esterno; radio, televisione e lettere saranno bandite. Solo il suo avvocato potrà parlargli.

Tutta la nazione oggi ha mantenuto un minuto di silenzio in segno di lutto, in memoria delle vittime delle due stragi, il cui bilancio, per ora fermo a 93 morti, la polizia ha informato possa scendere e diventare meno pesante.

 

 

 

Correlati

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

David di Donatello. Emozionata Sofia

David di Donatello. Emozionata Sofia

Quella di Sofia Loren alla serata dei David di Donatello è stata un’apparizione di pochi minuti ma di grande effetto.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intervista alla curatrice Daniela Cotimbo. Dal 5 al 30 maggio 2021, una rassegna collettiva che offre una nuova prospettiva di indagine sulle potenzialità espressive delle tecnologie, evidenziando anche un differente...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]