Martedì, 04 Luglio 2017 11:04

La minaccia di Pyongyang: “con i nostri missili possiamo colpire il mondo”

Scritto da

PYONYANG  - La Corea del Nord e' in grado di attaccare qualsiasi bersaglio sulla Terra con i suoi missili balistici intercontinentali.

E' quanto afferma Pyongyang in una dichiarazione ufficiale. "Con il pieno di possesso del piu' potente razzo balistico intercontinentale in grado di colpire qualsiasi parte del mondo, insieme alle armi nucleari, la Repubblica Popolare Democratica di Corea portera' fine alla minaccia nucleare statunitense" si legge nella nota pubblicata dall'Accademia nordcoreana della Scienza della Difesa sull'agenzia di notizie del Paese. Inoltre, le nuove capacita' dello Stato "difenderanno in modo affidabile la pace e la stabilita' della penisola coreana e della regione". L'Accademia ha dichiarato che il primo missile ICBM del Paese, l'Hwasong-14, e' stato lanciato nella regione nord-occidentale della Corea del Nord alle 00:30 GMT e ha fatto un volo di 39 minuti "prima di colpire il bersaglio in mare aperto" nel mare del Giappone. 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]