Visualizza articoli per tag: AVAAZ

ROMA - Avaaz, organizzazione no-profit lancia un appello in Rete nel quale chiede al  Presidente del Consiglio Mario Monti e a tutti i leader di partito di dirottare  i 180 milioni di euro attualmente destinati ai partiti per la ricostruzione delle zone terremotate dell'Emilia e de L'Aquila.

Pubblicato in Società

MILANO - Palasharp pieno con diecimila persone stipate per sentire gli appelli per le dimissioni di Silvio Berlusconi a Milano. "Libertà & Giustizia", l'associazione presieduta da Sandra Bonsanti, ha organizzato la prima di una lunga serie di manifestazioni civili per opporsi alla deriva politica ed etica del berlusconismo. «Credevamo che il nostro presidente avesse in comune con Mubarak solo una nipote, invece ha anche il vizietto di non voler dare le dimissioni», ha esordito Umberto Eco, che poi ha così proseguito: «Siamo venuti qui a difendere l'onore dell'Italia per ricordare al mondo che non tutti gli italiani farebbero lo stesso, che non tutti i padri dicono alle figlie 'dai dai che ci guadagniamo qualcosa', non saremo molti ma sotto il fascismo tutti i professori universitari furono obbligati a prestare giuramento tranne 11 che non lo fecero e che persero il posto ma salvarono l'onore dell'università».

Pubblicato in Primo piano
Mercoledì, 15 Dicembre 2010 17:58

Trattativa Stato-Mafia: ascoltati Ciampi e Scalfaro

ROMA – Stamattina i pm di Palermo che indagano sulle stragi del ’92-‘93 e sulla trattativa tra Stato e Mafia, hanno interrogato a Palazzo Giustiniani gli ex presidenti della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi ed Oscar Luigi Scalfaro.

Pubblicato in Società

bianco.png