TOKYO - Per la prima volta un robot ha individuato quello che potrebbe essere del combustibile nucleare fuso nel reattore 3 della centrale nucleare di Fukushima, distrutta dallo tsnunami e dal terremoto del 2011 in Giappone.

Published in Mondo

TOKYO - Il Giappone si e' fermato in un minuto di raccoglimento per ricordare la triplice catastrofe dell'11 marzo 2011 quando il sisma/tsunami e la seguente crisi nucleare di Fukushima si abbatterono sulla parte nordorientale del Paese.

Published in Mondo

TOKYO - Con un minuto di silenzio, il Giappone ha ricordato il terremoto e lo tsunami che, quattro anni fa, causarono piu' di 18mila morti e dispersi nel nord-est del Paese e a Fukushima provocarono uno dei peggiori incidenti nucleari della storia.

Published in Mondo

TOKYO  - La Tepco, ente di gestione della centrale nucleare di Fukushima, è stata condannata a pagare un risarcimento di 365mila euro alla famiglia di una donna che si era suicidata dopo essere stato costretto ad abbandonare la sua abitazione a causa della contaminazione radioattiva causata dall'impianto, semidistrutto dal sisma e dallo tsunami dell'11 marzo del 2011.

Published in Mondo

TOKYO – Sempre peggio la situazione nella centrale di Fukushima. La situazione non accenna a migliorare, soprattutto se si considera lo stato di contaminazione dell'area nei pressi dei serbatoi contenenti acqua contaminata. La Tepco ha resi noti i nuovi sconcertanti dati dalle rilevazioni di radioattività: ben 36 volte superiori ai limiti consentiti dalla legge per i lavoratori in zone ad alta esposizione radioattiva.

Published in Mondo

TOKYO – Allerta contaminazione a Fukushima. Quello che è stato dichiarato il più grande disastro nucleare dopo Cernobyl, da giorni sotto la lente mediatica e sotto quella dei governi asiatici, torna a far paura. Dopo la pressione ricevuta nei giorni scorsi da Pechino e Seul, il governo nipponico si è recato presso l'impianto gravemente danneggiato dal terremoto e dallo Tsunami dell'11 marzo 2011.

Published in Mondo

FUKUSHIMA – Nuovo incidente alla centrale di Fukushima. La Tepco, la società giapponese che gestisce la centrale atomica, ha reso noto che sono fuoriuscite 300 mila tonnellate (equivalente a 300 mila litri) dai serbatoi dell'impianto e sono finite nel sottosuolo.

Published in Mondo

TOKYO – Fuga di vapore dal reattore numero 3 di quel che resta della centrale nucleare di Fukushima. E' quanto dichiarato dalla Tokyo Electric Power (Tepco) la società che gestisce l'impianto gravemente danneggiato dal terremoto e relativo tsunami del 11 marzo 2011.

Published in Mondo

TOKYO – Pescato un branzino a pochi con tassi di radioattività dieci volte superiore a quello consentito a pochi chilometri di distanza dal disastro di Fukushima. E' successo presso la prefettura di Ibaraki, 3 milioni di abitanti a nord-est di Tokyo.

Published in Mondo

ROMA - A quasi due anni dal disastro di Fukushima (11 marzo 2011), mentre 160 mila persone sono ancora costrette a vivere lontano da casa per le radiazioni (e molte non ci torneranno mai più), il governo giapponese vuole riaccendere le centrali atomiche, riaprire quelle spente in seguito al disastro di Fukushima e realizzarne di nuove.

Published in Società

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]