Visualizza articoli per tag: TELEVISIONE

Mercoledì, 14 Gennaio 2015 11:06

Woody Allen, parte serie tv per Amazon

Il regista premio Oscar dirigerà una seria di episodi in streaming

Pubblicato in L'angolo dei classici
Etichettato sotto
Mercoledì, 19 Novembre 2014 11:02

La televisione e il salottino bianco delle promesse

ROMA - Lo diciamo da un po' di tempo che ormai la televisione diventa sempre più un cattivo esempio di vita, di società e anche di politica. Non offre più nulla se non in sporadici casi, ormai più unici che rari. Tuttavia in questo calderone di una discutibile pseudo informazione ci caschiamo tutti.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

Continua l’appuntamento con Rete Padrona, l’indagine firmata Federico Rampini e laeffe sul mondo digitale,  tra le luci e le ombre di un Web dove la creatività arricchisce solo pochi nel nome di una (presunta) gratuità per tutti

Pubblicato in Televisione
Etichettato sotto
Venerdì, 19 Settembre 2014 15:09

RomaFictionFest. Trionfa Gomorra

ROMA (nostro inviato) Quattro premi a Gomorra come miglior Prodotto Italiano, Miglior Sceneggiatura di un'opera italiana, Miglior Attrice a Maria Pia Calzone e una Menzione Speciale della Giuria a Salvatore Esposito. È la serie italiana rivelazione del 2013 prodotta da Sky, Cattleya e Fandango la trionfatrice dell'ottava edizione del RomaFictionFest. 

Pubblicato in Roma fiction Fest
Etichettato sotto

ROMA (nostro inviato) “Esisterà davvero quella parte di cinema chiamata televisione? O non sarà piuttosto che esiste una parte di televisione chiamata cinema?”.

Pubblicato in Roma fiction Fest

ROMA – (nostro inviato) In una recente intervista al New York Times Magazine, Viola Davis ha detto che quello di How To Get Away With Murder è il tipo di ruolo “sul quale avevo messo gli occhi da molto tempo”. Di certo nessuna donna nella fiction americana di questa nuova stagione interpreta un ruolo come quello della professoressa Annalise Keating, protagonista dell’attesissima nuova serie “drama” della Abc prodotto dalla ormai leggendaria sceneggiatrice Shonda Rimes. Un ruolo adatto a una donna di colore, di mezza età (Davis ha 49 anni), ma soprattutto con un carattere molto forte. 

Pubblicato in Roma fiction Fest

ROMA (nostro inviato) - Nel pomeriggio Roma ha accolto lo sceneggiatore James Moran con un cielo surreale, rosa e indaco, degna cornice per colui che ha traghettato nel ventunesimo secolo la celebre serie televisiva “Doctor Who”. Colpi messi a segno dal  FantaFestival la presenza di  un grande attore, Franco Nero, protagonista di “Nymph”, e la partecipazione di un grande Moran con il suo umorismo inglese.

Pubblicato in Cinema & Teatro

ROMA - Sono dieci anni che è venuto a mancare uno dei più grandi protagonisti del nostro immaginario collettivo: attore, cantante, interprete, autore, regista, comico, interprete fra i più versatili di ogni linguaggio visivo e, soprattutto, uomo dalla profonda sensibilità e curiosità: Nino Manfredi.

Pubblicato in Televisione
Etichettato sotto

 

ROMA - “La retta via per affrontare seriamente la questione Rai ed evitare che una delle più grandi aziende culturali del Paese perda valore e diventi un’Alitalia bis è fermare ogni polemica, da parte di tutti; anticipare subito la discussione e contrattazione per rinnovare la concessione del servizio pubblico; depositare e calendarizzare, già da domani mattina, una proposta di legge che riformi la Rai. E quest’ultimo è un atto che non può fare di certo il sindacato”.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Lo choc sui tagli alla Rai si trasformi al più presto in una cura salutare: il Governo metta sul campo una riforma profonda prima che si combinino guai per eccesso di polemiche sui titoli dei media. Se la sfida è per una migliore qualità del servizio pubblico – come ha spiegato oggi il presidente Renzi – la partita non è quella dei “ragionieri tagliatori”.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto