Visualizza articoli per tag: bergoglio

Sabato, 21 Marzo 2015 11:55

Papa Francesco a Scampia. La corruzione puzza

NAPOLI - Papa Francesco è arrivato a Napoli. Porta d'accesso alla città è Scampia, dove il pontefice è  atterrato in elicottero nel campo sportivo comunale dopo la precedente tappa a Pompei con annessa visita al Santuario. Il Santo Padre è stato accolto da una platea festante al grido di "Buongiorno Francè''!Ciao Francè!".

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Venerdì, 28 Novembre 2014 17:01

Papa Francesco in un mondo senza pietà

ROMA - Ma che paese è quello in cui viene assolto l’assassino di un ragazzo di diciott’anni, nero e disarmato, e in cui un bambino, a sua volta nero, è stato ucciso a dodici anni mentre giocava con una pistola giocattolo?

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Martedì, 25 Novembre 2014 14:16

Sognando un Europa migliore con papa Francesco

ROMA - Chissà se a qualcuno, ascoltando il Papa parlare a Strasburgo davanti alla platea dei benpensanti della 'politica europea', gli è passato per la mente che forse  si starebbe stato meglio essere sotto la guida sensibile e saggia di un Francesco Bergoglio, il quale al contrario di rampanti politici sembra cogliere sempre il senso reale delle cose.

Pubblicato in Il punto

ROMA - “Il lavoro è un diritto fondamentale che non può essere considerato una variabile dipendente dai mercati finanziari e monetari poiché è un bene fondamentale rispetto alla dignità, alla formazione di una famiglia, alla realizzazione del bene comune e della pace”. Non è l’incipit di un discorso di un politico di sinistra, come sarebbe potuto apparire di primo acchito o come forse avremmo sperato che fosse, bensì queste sono le parole pronunciate da Papa Francesco in un discorso rivolto alla plenaria del pontificio consiglio Giustizia e pace. 

Pubblicato in Il punto

ROMA - Scrittore e giornalista argentino, storico come ama definirsi, autore di molti libri tra cui, tradotti in italiano "Il Volo" in cui si riporta la confessione del capitano Scilingo sui voli della morte, "L'isola del silenzio" che svela i rapporti tra chiesa argentina e dittatura attraverso il racconto dell’esistenza di un campo di concentramento all'interno di una proprietà ecclesiastica e "Doppio gioco.

Pubblicato in Società
Lunedì, 09 Giugno 2014 07:36

Il coraggio del Papa, il silenzio del mondo

ROMA - Un uomo solo, papa Francesco, animato unicamente dalla propria fede, dal proprio prestigio, dalla propria credibilità e dal proprio coraggio. Un uomo che, in un anno di pontificato, ha ribaltato tutti gli schemi, restituendo alla Chiesa quello spirito conciliare che le mancava oramai da mezzo secolo, ossia da quando un altro grande papa progressista, Paolo VI, aveva teso la mano alle altre culture e civiltà, ad esempio incontrando il patriarca ecumenico di Costantinopoli Atenagora I durante il Concilio Vaticano II (1964) e rilasciando, l’anno dopo in Israele, una dichiarazione nota come “La dichiarazione comune Cattolico-Ortodossa del 1965” che sancì, di fatto, un riavvicinamento fra le due confessioni che dura tuttora.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Promosso dall’Assessorato alle Culture del Comune di Rieti in collaborazione con la Biblioteca Comunale Paroniana di Rieti e il Centro Europeo Studi Agiografici, presso l’anzidetta Biblioteca, diretta dalla d.ssa Gabriella Gianni, si è svolto un importante incontro dal titolo “ Da Papa Ratzinger a Papa Francesco”.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Il presidente russo, Vladimir Putin, è stato candidato al Nobel per la pace, ad annunciarlo è stato il direttore dell'istituto Nobel di Oslo, Geir Lundestad. La candidatura è immediatamente rimbalzata sui media russi.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Mercoledì, 05 Marzo 2014 11:09

Bergoglio, un anno fa la rivoluzione

Il 13 marzo scorso l’elezione di Papa Francesco che cambiò radicalmente il Vaticano. Time lo proclamò uomo dell’anno

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Il Papa Francesco,a conclusione dell'udienza generale di oggi, ha lanciato un appello contro l'usura: "Quando una famiglia non ha da mangiare e deve pagare il mutuo, ricorre all'usura: non è umano!".. Lo spunto gli è stato dato dal saluto alle Fondazioni associate alla Consulta nazionale antiusura.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Pagina 1 di 2

bianco.png