Visualizza articoli per tag: corruzione

In tempi non sospetti - era il 1993 agli albori di “Mani pulite” - sui problemi della corruzione, della trasparenza amministrativa e del contrasto al crimine organizzato auspicai l'istituzione di una  procura “ad hoc” che si occupasse esclusivamente di lotta contro la corruzione e la criminalità organizzata all’interno della quale distinguere e tipizzare, sul modello anglosassone, le strategie di prevenzione e di repressione di queste due tipologie di reato che asfissiano il nostro Paese.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Un Paese libero dalla corruzione e dalle mafie è fondamentale per ricostruire lo Stato di diritto, per soddisfare gli scopi della giustizia e per garantire i principi fondamentali di una società giusta nella quale integrità, trasparenza e onestà siano elementi portanti e non marginali.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - In quest'ultimo ventennio della nostra storia, la lotta alle mafie langue e occorre assolutamente stare attenti e vigili a non abbassare mai la guardia. Non dobbiamo mai dimenticare che le mafie e la corruzione dilagante continuano a rappresentare un pericolo micidiale per il nostro Paese.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Mercoledì, 11 Maggio 2016 17:46

Davigo: la corruzione, una pratica assai diffusa

ROMA - "Non tutti rubano, non lo penso. Ma la corruzione è una pratica molto diffusa. Quindi, bisogna comprenderne le cause e studiare i possibili rimedi".

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Se si vuole contrastare concretamente la criminalità organizzata ed essere credibili nella lotta alle mafie, la nostra classe politica dovrebbe agire con fatti concreti e non soltanto con proclami e propositi a cui poi non corrispondono scelte precise e univoche.

Pubblicato in Il punto

ROMA - Pochi giorni fa ho letto con gran disgusto che il figlio del boss sanguinario Totò Riina ha avuto a sua disposizione la rete ammiraglia della Rai per presentare un libro su suo padre a dimostrazione di chi comanda veramente nel Paese.

Pubblicato in Il punto
Venerdì, 08 Aprile 2016 13:40

Sporco petrolio. La lunga scia della corruzione

I numeri e le storie dell'altra faccia dell'oro nero dell'inquinamento e del malaffare. Scarica il dossier completo

Pubblicato in Società

ROMA - Torna l''ombra del malaffare sui luoghi di cura in Italia. Nel 37% delle aziende sanitarie si sono verificati episodi di corruzione negli ultimi 5 anni, e in circa un terzo dei casi non sono stati affrontati in maniera appropriata.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Il dibattito su cosa sia il potere politico, su come possa essere utilizzato, con quali strumenti e verso quali obiettivi, non ha mai smesso di appassionare i grandi pensatori di ogni epoca.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Mercoledì, 27 Gennaio 2016 13:56

Sulla corruzione c’è ancora molto da fare

ROMA - Non condivido i toni trionfalistici di alcuni giornali e media che titolano: "l’Italia non è il Paese più corrotto d’Europa, è al penultimo posto preceduta da Grecia e Romania”.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

bianco.png