Visualizza articoli per tag: giornalisti

Lunedì, 22 Luglio 2019 13:36

Giornalisti del Mediterraneo. I premi Caravella

I premiati: Lugi Pelazza (Le Iene), Manuela Moreno (Rai Tg2), Francesco Piccinini (Fanpage), Domenico Iannacone (Rai Tre), Sandro Ruotolo (giornalista d’inchiesta), Miquel Serra (Ultima Hora)

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Città dell’Altra Economia, Largo Dino Frisullo – Roma - Domenica 10 febbraio 2019 dalle 10 alle 18 con intervallo pranzo - Ingresso libero

Pubblicato in Società

Aumentano quelli arrestati

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

IL CAIRO  - Tre leader del sindacato egiziano dei giornalisti sono stati condannati a due anni di carcere per aver nascosto colleghi ricercati nella sede dell'organizzazione.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Ventotto giornalisti italiani uccisi, 2800 minacciati, almeno 15 che vivono sotto scorta; 1410 giornalisti uccisi nel mondo: la libertà di informazione è sotto attacco ovunque.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - La scadenza naturale sarebbe stata fine maggio ma un emendamento approvato dalla Commissione Bilancio della Camera, e‎ un successivo sub emendamento al cosiddetto “mille proroghe” prevedono la permanenza in carica dei componenti dei Consigli nazionale e regionali sino al 31 dicembre 2016.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Ad oggi 54 giornalisti sono in ostaggio nel mondo, anche una donna: il 35% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Premio “Caravella” a Giovanni Maria Vian (Osservatore Romano); Paolo Di Giannantonio (Rai Tg1); Andrea Maresi (Agcom); Hassane El Guennouni (Hespress);  Veronica Gervaso (Mediaset); Yavuz Baydar (Today’s Zaman). La premiazione il 12 settembre a Otranto, in largo Porta Alfonsina alle 18.30

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Acque agitate nelle istituzioni giornalistiche con tendenza alla burrasca. Tra la Federazione nazionale della stampa, che conta poco meno di 22 mila iscritti, ed il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, che ne annovera oltre 110 mila, da qualche tempo non c’è sintonia. Se non altro perché la prima è un soggetto privato ed il secondo è pubblico.

Pubblicato in Il punto

ROMA - “Il Fatto quotidiano” ha messo il dito sulla piaga dei corsi di formazione professionale continua per i giornalisti. Come era prevedibile, si è andato scatenando su un campo tutto da arare l’intero universo dei più intrecciati interessi economici ed editoriali, fiutando grossi affari intorno agli obblighi dei 120mila giornalisti iscritti all’Ordine.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Pagina 1 di 3

bianco.png