Visualizza articoli per tag: imu day

ROMA - "Il governo è tutto da licenziare a partire dalla Fornero". E' quanto pronunciato da Roberto Maroni dal palco del NO Imu Day a Piazza dei Signori a Verona organizzato dalla Lega Nord per cancellare la neo tassa e rivedere il patto di stabilità.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - La sentanza del TAR arriva come una ciliegina sulla torta: la Giunta varata da Alemanno pochi mesi fa è illegittima.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA – Dilatano i tempi per la decisione a procedere all'arresto di Alfonso Papa richiesti dal Gip di Napoli. Ieri la Giunta per le autorizzazioni aveva stabilito di pronunciarsi oggi alle 10 . Tuttavia il relatore Francesco Paolo Sisto (Pdl) ha sostanzialmente chiesto altro tempo motivando la sua esigenza dalla necessità di esaminare la nuova documentazione depositata dallo stesso Papa.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

I parlamentari e i membri del Governo dovrebbero poter subire il giudizio al pari di qualsiasi cittadino. Ogni forma di protezione e immunità non è altro che l’approntamento di uno scudo immunitario che la Costituzione vigente vieta

Pubblicato in Dazebao le idee

ROMA – Sembra una vicenda raccontata dal grande scrittore argentino Jorge Luis Borges: immagini rovesciate che disegnano una realtà forse immaginaria. La Giunta per le autorizzazioni a procedere oggi ha votato contro la relazione di Alberto Balboni (Pdl), che negava l’autorizzazione all’arresto per il senatore democratico Alberto Tedesco, imputato di corruzione dalla Procura di Bari. Il partito di Tedesco, il Pd, insomma vuole l’arresto del suo senatore, mentre il partito avverso, il Pdl, la nega. Chiaro il gioco delle parti: il Pdl, difendendo un suo oppositore, vuole mostrare la coerenza delle sue azioni, impedendo alla magistratura ogni azione contro un parlamentare; ma anche il Pd ha voluto mostrare coerenza, votando a favore dell’arresto (insieme all’Idv), per giustificare la sua battaglia per la legalità e per ribadire il principio di uguaglianza costituzionalmente garantito.

Pubblicato in Primo piano

ROMA – Alle 19 il Presidente del Camera dei Deputati Gianfranco Fini ha dichiarato che con 315 voti a favore, è stata negata la richiesta di autorizzazione alla perquisizione inviata dalla Procura di Milano. Un voto scontato, con un valore poco significativo dal punto di vista pratico e molto importante da quello politico.

Pubblicato in Primo piano
ROMA - È iniziata nell'Aula della Camera la discussione generale sulla vicenda legata al caso Ruby.
Pubblicato in Primo piano

bianco.png