Visualizza articoli per tag: pdl

ROMA - Berlusconi ha rotto  gli ormeggi. Forse ha capito che il “ segnale “che attende, il salva condotto o qualcosa di simile che gli consenta  ancora una volta la candidatura a premier, resterà un suo desiderio. Da  Arcore, esilio di lusso, pranzi e cene con figli e amici più stretti ringhia. Voleva andare in vacanza  in  qualche paradiso fiscale ,nel mondo ce ne sono tanti.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

BAKU  - «Per riformare l'Imu c'è bisogno di un governo e di un Parlamento, invito tutti a rileggere il mio discorso in Parlamento, gli impegni presi saranno mantenuti, ma senza un governo quegli impegni non potranno avere seguito e gli italiani pagheranno l'Imu di settembre e di dicembre».

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA -  Dopo le affermazioni di Guglielmo Epifani che invitavano il cavaliere a fare un passo indietro e accettare la sentenza di condanna è scoppiato il putiferio. O meglio è partito un attacco violento senza precedenti da parte dei pidiellini contro il segretario del partito democratico, definito un irresponsabile, un incendiario e addirittura un "gran coglione".

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - A consolare Berlusconi  pareva dovesse arrivare Vladimir Putin. La notizia  lanciata da  La Stampa. , è stata smentita dall’ambasciata russa..Peccato perché nessuno meglio di Putin poteva  illustrare all’ ex premier che lo aveva incontrato a Mosca il 14 luglio scenari interessanti, intrighi, come mettere a tacere i magistrati.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Alla fine l'atteso Silvio Berlusconi è spuntato da Palazzo Grazioli ed è salito sul palco accompagnato dalla giovanissima fidanzata. I fedelissimo pidiellini lo attendevano con ansia tra applausi e le solite canzonette capaci di trasformare anche un evento politico in una sorta di spettacolo del varietà.

Pubblicato in Primo piano

Ore cruciali per la tenuta del governo. Palco non autorizzato a Via del Pleibiscito

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Sabato, 03 Agosto 2013 17:32

Il Re è nudo

ROMA - Alla fine l’ultima parola l’ha dettala Cassazione, com’è logico in tutti i procedimenti giudiziari. Sia ben chiaro,la Cassazione non ha condannato Berlusconi: ha posto fine al procedimento penale intentato nei suoi confronti dalla Procura di Milano, riconoscendo la correttezza dell’operato  dei giudici del merito che lo hanno dichiarato, al di là di ogni ragionevole dubbio, colpevole del reato di frode fiscale, con riferimento alla annosa vicenda dei costi gonfiati per l’acquisto dei diritti delle opere cinematografiche.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Dopo la conferma di condanna della Cassazione nei confronti di Silvio Berlusconi nel processo Mediaset, il centro destra è precipitato in una crisi profonda. L'avevano fatto capire a più riprese  anche gli esponenti del Pdl, parlando di cosa avrebbe potuto provocare una sentenza che avrebbe potuto mettere fine alla vita politica del loro "capo".

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Martedì, 23 Luglio 2013 21:29

Grillini e "falchi" del Pdl uniti nella lotta

Arriverà Nerone  a rendere bollenti le città. Alla Camera farla sua comparsa in anticipo. Da domani l’aria  diventerà infuocata e caso, singolare ma non troppo, si ritrovano insieme a lanciaregrida, annunciare battaglie, ostruzionismo fino all’ultimo respiro, barricate, grillini e pezzi di Pdl, forse la maggioranza, ma non è detto.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Lunedì, 22 Luglio 2013 19:39

Il governo in un gorgo pericoloso

Ci vuole uno choc economico per risollevare il nostro Paese. E di questo choc fa parte, determinante, l’abolizione dell’Imu sulla prima casa.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

bianco.png