Visualizza articoli per tag: sinistra italiana

Mercoledì, 11 Novembre 2015 15:17

Sinistra italiana, ma Fassina è il nuovo segretario?

ROMA - Non c’è che dire. L’assalto alla leadership della neonata Sinistra italiana è partito un minuto dopo la nascita della nuova formazione politica e Stefano Fassina ne è l’indiscusso protagonista.

Pubblicato in Il punto

ROMA - Ho assistito ad una parte dell'assemblea che ha segnato la nascita di Sinistra Italiana. Vorrei qui, con chiarezza e libertà di pensiero -anche ascoltando e leggendo gli anatemi incrociati di queste ore- dire cosa mi è piaciuto e cosa non mi è piaciuto, e dare due consigli. 

Pubblicato in Il punto
Lunedì, 09 Novembre 2015 19:19

Sinistra italiana, felici e confusi

ROMA - E' gia caos nella neo formazione parlamentare Sinistra Italiana? pare di sì. E' bastata, infatti, un'affermazione alquanto azzardata del deputato Stefano Fassina, il quale si è detto  pronto a sostenere  un candidato del Movimento 5 stelle a Roma.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Domenica, 08 Novembre 2015 19:57

Sinistra italiana e Renzi. E' già scontro

ROMA - Dopo ventiquattr'ore dalla nascita al teatro Quirino del gruppo parlamentare di sinistra italiana lo scontro rimane più vivo che mai.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Sabato, 07 Novembre 2015 16:45

Sinistra italiana, novità o film già visto?

ROMA - Una sinistra che si emoziona ancora,che ci crede, che definisce una ‘bella giornata’ quella di oggi al teatro Quirino di Roma. I militanti sono tanti, oltre le aspettative per il battesimo del nuovo gruppo parlamentare di Sinistra Italiana.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - “Uomini di frontiera, è difficile trovarne. In alto, è facile: protetti dai libri e da sicuri portafogli”. Era un caldissimo giorno di luglio del 1978. La Padova della militarizzazione della politica rendeva difficile -dopo il '77, le gambizzazioni e gli attentati di autonomia operaia e le azioni violente dello squadrismo di estrema destra- pensare la politica in termini di conflitto pacifico. Tom Benetollo ci provava, e scrisse a me, giovanissimo segretario della FGCI veneta, una lunga “Dedica alla cinese” che cominciava così. Quella dedica la conservo sempre appesa dietro alla mia scrivania.

Pubblicato in Il punto

bianco.png