Visualizza articoli per tag: violenze

BERLINO - Ad una settimana esatta dalle violenze contro centinaia di donne a Colonia la notte di Capodanno la polizia tedesca ha arrestato oggi 31 sospetti. 

Pubblicato in Mondo

ROMA - «Ogni giorno i diritti di milioni di bambini vengono violati, basti pensare che nel mondo il 20% più povero dei bambini ha il doppio delle probabilità di morire prima dei cinque anni del 20% più ricco, quasi un bambino su quattro nei paesi meno sviluppati è coinvolto nel lavoro minorile e milioni di bambini subiscono sistematicamente discriminazioni, violenze fisiche e sessuali, abuso e incuria».

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

Trattate come schiave sessuali, costrette a sposarsi, a convertirsi all’Islam, a combattere e a uccidere prigionieri. Le testimonianze raccolte da Human Rights Watch raccontano l’odissea della donne sequestrate da Boko Haram. Sono almeno cinquecento, dall’inizio della rivolta jihadista in Nigeria, nel 2009. Le più giovani, appena bambine. “Ero a casa a preparare da mangiare, quando abbiamo sentito degli spari. Siamo scappate ma ci hanno circondato. 

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

 

Il Presidente degli Stati Uniti invia il segretario alla Giustizia Eric Holder

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

KIEV - Il negoziato a Kiev è continuato per tutta la notte e alla fine sembra che si sia aperto uno spiraglio di luce sulla drammatica situazione in Ucraina costata la vita ad almeno 100 persone. Infatti,  i ministri degli Esteri dell'Ue, il presidente ucraino Viktor Yanukovich e i leader dell'opposizione hanno trovato un accordo sulla crisi a Kiev.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto
Lunedì, 09 Dicembre 2013 18:46

Forconi e ultras: caos e violenze nelle città

Prime infiltrazioni di militanti dell’estrema destra extraparlamentare tra i manifestanti

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Le prove raccolte da Amnesty International mostrano che le forze di sicurezza hanno usato forza eccessiva contro i sostenitori del deposto presidente Mohamed Morsi. Dallo scorso venerdi’, almeno 88 persone hanno perso la vita nelle proteste e nella violenza politica, tra cui tre componenti delle forze di sicurezza, con circa 1500 feriti.

Pubblicato in Diritti Umani

ROMA - A causa dei saccheggi e dell'insicurezza del conflitto nella Repubblica Centrafricana, 2 milioni di bambini non hanno accesso ai servizi sociali di base e sono esposti alla violenza.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

RANGOON - Almento 56 persone sono state uccise nel corso delle violenze interetniche che si sono riaccese tra la popolazione di etnia buddhista Rakhine e i musulmani Rohingya, nell'ovest della Birmania.

Pubblicato in Mondo

Bambini bruciati vivi. Il regime nega

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Pagina 1 di 2