Mercoledì, 15 Maggio 2013 13:01

Allarme per scomparsa aereo militare al largo delle Eolie

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

ROMA - Sarebbe scomparso al largo delle Eolie un aereo militare spagnolo. A segnalarlo è stato il sistema satellitare della centrale operativa delle Capitanerie di Porto di Roma. Secondo la Capitaneria di porto di Catania tuttavia non si tratterebbe invece di un velivolo militare.

La Guardia costiera infatti non sa ancora di che tipo di velivolo si tratti, ma è escluso sicuramente che si tratti di un aereo di linea.  La successiva verifica presso le autorità aeronautiche italiane e spagnole non avrebbe riportato alcuna situazione di emergenza, finora nessun velivolo sarebbe scomparso dai radar.  "Non conosciamo ancora la tratta dell'aereo - dicono dalla Capitaneria di porto - e quante persone trasportasse". 

Le verifiche attualmente in corso sono su un segnale captato dal sistema satellitare che potrebbe essere stato emesso da strumentazioni aeree o navali. Tra le ipotesi, non supportate al momento da riscontri, come riferisce il Comando generale della Capitaneria di porto, quella di un aereo che potrebbe essere caduto tra Lipari e Tropea. Sul posto sono state inviate motovedette e un aereo della Guardia costiera, "ma a scopo precauzionale, perchè non ci sono conferme neppure dalla autorità aeronautiche", spiegano sempre dal Comando generale delle capitanerie.

Sono quindi attualmente in corso le ricerche tra Lipari e Tropea con alcune motovedette della Guardia Costiera e navi mercantili in transito, ricerche scattate solo a scopo precauzionale.  Fino ad ora infatti non hanno dato alcun esito.

Ultima modifica il Mercoledì, 15 Maggio 2013 13:58

bianco.png