Venerdì, 04 Ottobre 2013 09:58

La Giunta ha deciso, ok decadenza Berlusconi. Ora parola passa ad Aula

Scritto da

ROMA. - La Giunta delle elezioni del Senato dice sì alla decadenza da senatore di Silvio Berlusconi. Il presidente e relatore, Dario Stefano, ha letto la decisione, a maggioranza, della Giunta il cui parere passerà ora al voto dell'Aula del Senato per il definitivo e formale pronunciamento. 

«La Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari, decide a maggioranza di proporre all'assemblea del senato, disattesa ogni diversa istanza, di deliberare la mancata convalida dell'elezione del senatore Silvio Berlusocni ai sensi dell'articolo 3 comma 2 del decreto legislativo del 31 dicembre». È quanto spiegato dal presidente della Giunta per le elezioni, Dario Stefano, al temrine della camera di consiglio di oggi.  «La relazione scritta recante le motivazioni della decisione sarà sottoposta alla Giunta nella prossima seduta onde poter essere presentata al Senato entro il previsto termine di venti giorni dalla adozione della decisione», ha aggiunto Stefano.