Visualizza articoli per tag: blues

Nell’anniversario del Protocollo di Kyoto Legambiente propone di fare dell’edilizia il settore di punta dell’innovazione energetica: “Case di classe A e fonti rinnovabili per ridurre  le bollette dei cittadini, creare lavoro e rilanciare l’economia”

 

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Decreto del Ministero dell’Ambiente finito nel cassetto. Legambiente: “Provvedimento mai nato e già carente. Nessun vero intervento per incentivare la mobilità sostenibile”

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Monza e Frosinone con 35 superamenti, altre 4 città vicine allo sforamento. Legambiente: “Dove è finito il decreto del Ministero dell’Ambiente? Lo smog è un problema da affrontare a livello nazionale”

Pubblicato in Società

ROMA - Si attaccano gli incentivi alle rinnovabili per favorire il nucleare, quando per anni i soldi sono andati per la maggior parte alle cosiddette “assimilate”, cioè ai combustibili fossili e inceneritori.

Pubblicato in Società
Venerdì, 28 Gennaio 2011 11:01

Smog, Italia malata cronica

Nel 2010, 48 città superano il limite per il PM10. In testa Torino e Frosinone con 134 e 108 sforamenti

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - “E' imbarazzante che il settimo Paese più industrializzato al mondo abbia una situazione così disastrosa rispetto al trattamento delle acque reflue.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Un terzo degli apparecchi elettronici oggi in vendita non rispettano le norme europee sugli standby. Legambiente: “Attenzione agli acquisti scontati e occhio all’etichetta energetica”

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Crescono i Comuni virtuosi. Il punto di Legambiente e Cresme nel terzo Rapporto ONRE

Pubblicato in Società

Dal 2002 oltre il 70% delle risorse destinate dal Governo a strade e autostrade, solo il 13,7% alle linee ferroviarie nazionali e regionali. Idem per le Regioni, tutte avarissime con i pendolari: zero euro nel 2010 da Umbria e Sicilia, una miseria da Veneto, Liguria e Piemonte Alto Adige e Campania al ‘top’ degli investimenti destinati alle linee pendolari

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Abitazioni costruite in aree a rischio nell’82% dei comuni fabbricati industriali nel 54%. Ritardi nella prevenzione per il 78% delle amministrazioni. Legambiente e Dipartimento della Protezione Civile presentano i dati sul dissesto idrogeologico e sulle attività di prevenzione in Italia

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

bianco.png