Visualizza articoli per tag: brigate rosse

ROMA - Nel 1999 non si parlava quasi più delle Brigate Rosse. Molti ex componenti erano in carcere, altri avevano avuto grossi sconti di pena ed erano in libertà vigilata, alcuni erano morti, qualcuno era tornato completamente libero.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Mercoledì, 19 Marzo 2014 11:23

Marco Biagi: un delitto annunciato

Il 19 marzo 2002 il giuslavorista veniva ucciso a Bologna dalle Brigate rosse

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Mercoledì, 15 Gennaio 2014 10:06

Renato Curcio, nascita di un terrorista moderno

Il fondatore delle Brigate rosse fu negli anni ’70 il ricercato numero uno in Italia

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Martedì, 14 Gennaio 2014 10:04

Guido Rossa, morte di un sindacalista

Il 24 gennaio del 1979 le Brigate rosse uccisero l'operaio della Cgil

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Mercoledì, 08 Gennaio 2014 14:12

Il sequestro Dozier, l’inizio della fine delle Br

Il generale Usa rapito il 17 dicembre 1981 e liberato il 28 gennaio 1982

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Tre episodi su RaiUno: il commissario (7-8 gennaio), il giudice (14-15 gennaio) e l’ingegnere (27-28 gennaio)

Pubblicato in Televisione

ROMA - Il Capo dello Stato, Napolitano, i presidenti di Senato e Camera, Grasso e Boldrini e il ministro della Difesa, Mauro, hanno deposto una corona in Via Caetani, nell'anniversario dell'assassinio di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse dopo un sequestro durato ben 55 giorni.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Trentaquattro anni fa, le Brigate Rosse assassinavano Guido Rossa, operaio Italsider e sindacalista della CGIL. Susanna Camusso lo ricorda così:"era mosso e animato dal rapporto tra il senso della propria vita e l'interazione con un mondo che riteneva ingiusto e che andava cambiato. Combatteva le diseguaglianze, difendeva gli ultimi e più deboli, individuando nell'altro il centro della sua vita".

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

bianco.png