Visualizza articoli per tag: stato

ROMA - Con le decisioni prese sulla Tasi sii prospetta, come purtroppo avevamo previsto, una vera e propria stangata per le famiglie. Secondo le prime stime dell'O.N.F. - Osservatorio Nazionale Federconsumatori, al netto delle detrazioni, una famiglia dovrà pagare mediamente da 247 Euro a 326 Euro.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Sabato, 08 Febbraio 2014 10:28

Cgia. Lo Stato divora il 77% delle nostre tasse

Ma il 57% delle uscite sono in capo a Regioni, Province e Comuni. Quest’anno la spesa pubblica complessiva supererà gli 815 miliardi di euro

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

Oggi l’Inps scuote i nervi di molti lavoratori con i dati del bilancio 2014 pubblicati da Repubblica. Il numero delle pensioni in essere comincia a diminuire, di oltre 100 mila unità e il risultato economico migliora di 2,5 miliardi di euro arrivando a meno 12 miliardi.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Martedì, 04 Febbraio 2014 18:36

Crisi economica. Ogni due giorni e mezzo un suicidio

Alcuni cittadini presentano un esposto-querela ipotizzando "l'istigazione al suicidio" da parte delle istituzioni

Pubblicato in Economia

ROMA - Le Rappresentanze sindacali dei lavoratori pubblici Cgil, Cisl e Uil hanno presentato un piano guida per il rinnovo del contratto per l’anno 2014. In esso i punti sono stati ben chiari, proprio per combattere l’ingiusto blocco contrattuale che vige dal 2009.

Pubblicato in Lavoro

ROMA - E’ un fiume in piena la confessione di Francesco Onorato, il pentito di mafia che oggi ha deposto in videoconferenza al processo per la trattativa tra Stato e mafia a Palermo. Un nuovo tentativo di fare luce sugli avvenimenti più criptici, oscuri e dibattuti della storia politica del nostro paese. Ovviamente ha dato una sua versione dei fatti e spetterà alla magistratura a giudicarne il valore e la credibilità.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - E' scoppiata la protesta quando nell'aula bunker di Rebibbia è stata letta la sentenza di primo grado dalla terza corte d'assise di Roma, presieduta da Evelina Canale, relativa alla morte del giovane Stefano Cucchi, deceduto all'ospedale Sandro Pertini sei giorni dopo essere stato arrestato.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Martedì, 26 Marzo 2013 12:48

Cgia. Pagamenti PA. Quanti debiti ha lo Stato?

“Quale credibilità può avere un debitore se non conosce nemmeno la dimensione esatta dei soldi che deve ai suoi creditori ?”

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

Con questo ritmo ci vorranno oltre 1.900 anni affinchè le imprese incassino i crediti nei confronti dello Stato

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

 PALERMO - Capimafia, politici, ufficiali dei carabinieri e il figlio di "don" Vito.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png