Visualizza articoli per tag: CALCIO

ROMA - Il documento, intitolato “Hanno promesso poco, realizzato ancora di meno: il Qatar e le violazioni dei diritti dei lavoratori migranti”, presenta una valutazione basata su nove parametri riguardanti altrettanti diritti fondamentali dei lavoratori migranti.

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto
Mercoledì, 25 Febbraio 2015 18:55

Grecia. Sospeso campionato calcio per scontri

ATENE - Adotta una linea dura Tsipras nei confronti del calcio, sospendendo il campionato a tempo indeterminato. La decisione è stata presa dal governo al termine di alcuni incontri con il suo ministro dello Sport, Stavros Kontonis e il presidente della Super League Borovilos, a seguito della nuova ondata di violenza che ha caratterizzato alcuni match del campionato ellenico.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROMA - La violenza è una brutta bestia che andrebbe sempre sopita, come andrebbero prese delle serie misure preventive a difesa del patrimonio artistico italiano.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Oggi alle ore 15 si giocherà Napoli-Roma, incontro valido per la decima giornata di campionato. Su tutti i media si fa riferimento ai fatti accaduti lo scorso 3 maggio in occasione della finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina quando, in seguito a scontri tra tifoserie napoletane e romaniste, perse la vita Ciro Esposito. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Mercoledì, 15 Ottobre 2014 20:31

Calcio. Euro2016: Serbia-Albania, muore lo sport

 

ROMA - Il calcio si allontana sempre più dallo sport. Ancora una volta, si sono verificate scene di violenza all'esterno e all'interno di uno stadio ospite di un incontro di calcio. È avvenuto in Serbia allo stadio di Belgrado dove si affrontavano per la gara di qualificazione a Euro2016 Serbia e Albania. Incontro ad alto tasso di rischio, per tifoserie opposte soprattutto per motivi politici.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

PIER PAOLO! Un nuovo format ideato dal regista Giorgio Barberio Corsetti

Pubblicato in Life & Style
Etichettato sotto

 

 

ROMA - Un pallone, tondo come il mondo per il quale Papa Francesco ha chiesto la pace. E perchè il messaggio raggiungesse il maggior numero di persone possibile il calcio è stato il canale scelto dal Pontefice. La “All Star” dei campioni ed ex-campioni a partire da Diego Armando Maradona ha risposto presente alla chiamata di una partita presentata come un incontro tra età, nazionalità e religioni differenti.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Lunedì, 11 Agosto 2014 20:45

La FIGC, specchio di un Paese in declino

ROMA - Dunque, come da pronostico, sarà Carlo Tavecchio il nuovo presidente della FIGC. Ora, tralasciando le sue gaffe e i suoi aspetti controversi, non meno discutibili di quelli di alcuni dei suoi più illustri sostenitori, vien da chiedersi: ma davvero in Italia non c'era una figura migliore per rappresentare uno sport che da sempre costituisce una cartina al tornasole delle condizioni del Paese, con i suoi pregi e i suoi difetti, i suoi momenti positivi e i suoi momenti tragici?

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - Cosa succederebbe se nella vita di tutti i giorni ci comportassimo come i giocatori durante le partite di calcio? Ce lo racconta un video ironico, dal titolo  Everyday Football Fouls della Fourgrounds Film,  che su You Tube ha già realizzato 2.511.305 in pochissimi giorni.

Pubblicato in Life & Style
Etichettato sotto

ROMA - Con i mondiali in pieno svolgimento e nonostante la disastrosa eliminazione dell'Italia, non è passato inosservato il trasferimento lampo di Cesare Prandelli al Galatasaray, una  delle più importanti squadre turche. Tempo alcuni giorni dalle fulminee dimissioni  e dal rientro a casa che l'ex C.T. azzurro, senza neppure concedere un doveroso straccio di giustificazione, di spiegazione, di chiarimento  e, perché no, di scuse per la magra figura rimediata in Brasile di fronte a milioni di tifosi delusi e inviperiti, ha subito allacciato un nuovo, conveniente legame,  sottoscrivendo un contratto biennale (2 milioni annui) addirittura superiore a quello appena vergato solo in aprile con la nostra Federazione e immediatamente disdettato al 91' dopo la debacle con l'Uruguay.

Pubblicato in Fatti & Opinioni