Visualizza articoli per tag: fashion

ROMA - Il 27 gennaio i lavoratori dei Trasporti incroceranno le braccia l’intera giornata per lo Sciopero Generale indetto da USB, SLAICOBAS, ORSA, CIB-UNICOBAS, SNATER, SICOBAS e USI, con manifestazione nazionale a Roma.

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

Il 27 gennaio “sbattiamogli la porta in faccia con lo sciopero generale”

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

ROMA - Lo sciopero di 24 ore previsto per domani coinvolgerà i lavoratori della Trotta Bus Service, società che fa parte del gruppo temporaneo di imprese che compongono la Roma Tpl.

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

ROMA - Conta davvero la cronaca di un giorno qualunque? Già, forse si tratta di un giorno come ne abbiamo visti tanti, e questo rattrista veramente. Nel pomeriggio di oggi al Senato si dibatterà il destino dell'Italia, ed ai Signori del governo non fregherà un tubo di quello che giustamente, senza sbavature, Susanna Camusso e le migliaia di Cittadini italiani hanno dimostrato e gridato sotto gli occhi attenti del loro Paese.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Il discorso del segretario nazionale Susanna Camusso finisce con un "viva la Cgil" mentre le note  di "Bella Ciao", come una colonna sonora, sovrastano la fine di questa partecipata mobilitazione dalla cui base si alza il grido del cambiamento.

Pubblicato in Primo piano

"Un'altra manovra è possibile, dal segno diverso, pagata da chi più ha e non ha mai pagato", lo slogan che aprirù il lungo serpentone

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Questa notte ci è arrivata una mail in redazione che  abbiamo letto con grande attenzione, nonostante i toni accesi. La missiva, giunta da un padre di famiglia, ci ha fatto riflettere molto sui veri problemi che il governo italiano sta completamente ignorando, fuggendo di fatto alle proprie responsabilità nei confronti dei  cittadini, a prescindere dal loro credo politico.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Il segnale è chiaro: alle manifestazioni territoriali organizzate della Cgil per lo sciopero generale la rete ha assunto un ruolo strategico per veicolare informazioni. Insomma la lotta parte anche e soprattutto dalla rete web. "l poco tempo a disposizione -precisa Enrico Panini- il fatto che non tutti i lavoratori si trovano al proprio posto, per via della mobilità e della cassa integrazione, il fatto che le scuole non sono ancora aperte sono tutti fattori che hanno inaspettamente giocato a nostro favore. Ci siamo, infatti, affidati ai social network che hanno provveduto a veicolare in tempo reale tutte le informazioni".

Pubblicato in Lavoro

ROMA - Si inasprisce ulteriormente lo scontro politico sulla manovra del governo Berlusconi. Il malcontento arriva perfino dentro la stessa maggioranza da dove si levano voci di contrarietà su questo provvedimento economico che rischia di sfociare in un vero e proprio "scontro istituzionale", come ha sostenuto Roberto Formigoni, il governatore della Lombardia. Polemiche soprattutto sulla dichiarazione dei redditi on line.

Pubblicato in Primo piano

ROMA- L'USB conferma lo sciopero del 6 Settembre. Secondo Fabrizio Tomaselli, dell’Esecutivo Confederale USB “Le ultime modifiche alla seconda manovra estiva colpiscono in modo ancor più pesante i lavoratori dipendenti ed i futuri pensionati, attraverso un ulteriore peggioramento del sistema previdenziale che di fatto ad oggi elimina la metà delle pensioni di anzianità, cioè quelle derivanti da riscatto di militare ed università.

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

bianco.png