Visualizza articoli per tag: libia

ROMA -  Non è facile fare ipotesi, come ha sottolineato il ministro degli esteri Gentiloni, su quello che succede in un territorio in pieno caos come la Libia.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Lunedì, 20 Luglio 2015 10:06

Libia: Rapiti 4 italiani, intelligence al lavoro

ROMA - Quattro italiani sono stati rapiti in Libia nei pressi del compound dell'Eni nella zona di Mellitah.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Il continuo flusso di notizie che si accavallano ormai da mesi riguardo la grande tragedia delle migliaia di morti nel Mediterraneo, e l'acuirsi dei conflitti che dal Maghreb al Medio Oriente , dalla Libia, alla Siria, all'Irak, fino all'Afghanistan e Yemen, e più a sud nell'Africa Subsahariana  chiamano Sinistra Ecologia e Libertà ad un'assunzione di responsabilità ed allo stesso tempo ad uno sforzo di elaborazione e proposta che siano ispirati a criteri fondati sul diritto internazionale e sui diritti umani.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

La Libia si attiva contro il traffico di esseri umani bloccando i migranti. Circa 600 persone in attesa di imbarcarsi per tentare di raggiungere Lampedusa sono state messe in detenzione in diverse operazioni a Tripoli e dintorni.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Per molti clandestini, la Libia è solo un punto di passaggio. La maggior parte dei migranti che si avventurano sul Mediterraneo provengono infatti da Paesi dell’Africa centrale o dal Medio Oriente.

Pubblicato in Primo piano
MILANO - I profughi eritrei (e di altri paesi africani) subiscono oggi in Libia quello che prima accadeva nel Sinai. La chiusura delle frontiere di Israele e l'accresciuto impegno delle autorità contro i trafficanti del Sinai hanno spostato in altri paesi i flussi dei disperati che fuggono da guerre e persecuzioni.
Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

ROMA - E' ancora poco chiaro l'obiettivo dell'operazione militare che vede 3 navi italiane puntare verso le coste libiche.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Lunedì, 16 Febbraio 2015 21:33

Nessun intervento militare in Libia

ROMA - La Ministra della Difesa Roberta Pinotti, dopo il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, candida l'Italia alla guida di un intervento militare in Libia nell'ambito di una coalizione con altri paesi per fermare l'avanzata dell'Isis in quel martoriato paese. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Martedì, 29 Luglio 2014 16:04

Se il bisogno di pace diventa utopia

ROMA - “Il mondo in guerra” titola, a ragione, “l’Espresso” di questa settimana. Una guerra mondiale, c’è poco da stare a discutere, che circonda l’Europa e la coinvolge direttamente: sia sul piano diplomatico, perché prima o poi dovrà assumere una qualche iniziativa per mediare nel focolaio di tensione che si è venuto a creare ad est fra Russia ed Ucraina, sia dal punto di vista politico e umanitario, perché non possiamo rimanere indifferenti di fronte al continuo approdo di proguhi africani sulle nostre coste.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

Si chiamava Nasib Karnaf, aveva solo 23 anni

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png