Visualizza articoli per tag: marinaio

Un ulteriore passo verso la pubblicazione del libro” Malattie Rare: alla ricerca dell’approdo” sotto l’egida dell’Associazione Parlamentare e un contributo alla realizzazione del Piano Nazionale Malattie Rare che l’Unione Europea chiama a presentare entro il 2013

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Nel 2011 gli era stato dato un punteggio pari a 4 ma ora salirà di livello, da 1 a 3

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Lo studio è stato appena pubblicato sull' American Journal of Human Genetics

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Da ricercatori del Centro di Trieste è stato firmato lo studio che individua ‘pallottole molecolari’ contro Emofilia, Fibrosi Cistica e SMA
Il Centro è finanziato anche dal Ministero degli Affari Esteri

Pubblicato in Società

Il professore Nazzareno Galiè, che opera presso l’Ospedale S.Orsola - Malpighi di Bologna, Centro di eccellenza a livello mondiale per questa patologia, racconta la storia dei trattamenti che hanno cambiato la vita dei pazienti

Pubblicato in Società

Spinelli (Uniamo): “Si rischia di vanificare un lungo lavoro già fatto se il nuovo organismo riunito presso il ministero partirà da zero”

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Venerdì, 24 Febbraio 2012 08:20

La sindrome dell’X fragile

ROMA - La sindrome dell’X fragile, assieme a quella di down, rappresentano in Italia le due principali cause di ritardo mentale. Tuttavia quella dell’X fragile è meno nota ed è oggetto di intensi studi scientifici. Ci troviamo di fronte ad una rara malattia genetica, la cui casistica clinica riguarda un bambino maschio ogni 4000 nati e una bambina ogni 6000.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Si tratta dei prodotti  Albital, Venital, Emoclot, Ig Vena e Albumina Umana di Kedrion
Le regioni in cui sono già stati distribuiti sono Valle D’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Trento e Bolzano, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Basilicata e Abruzzo

Pubblicato in Società

Duchenne, da oggi e fino al 20 febbraio basta un sms al 45504 per sostenere il diritto all’assistenza e al futuro dei giovani pazienti

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Primo farmaco in grado di rallentare la progressione della malattia. Verrà messo a disposizione dei pazienti idonei al trattamento presso il Presidio Ospedaliero San Salvatore de L’Aquila, grazie ad un accordo con la casa produttrice InterMune che ne coprirà il costo

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Pagina 1 di 5

bianco.png