Visualizza articoli per tag: priebke

 

ROMA - Verrebbe voglia di dire stendiamo un velo di silenzio, senza pietà alcuna, su un nome, quello di Erich Priebke, perfino disgustoso a pronunciarlo. La legge dei media non ce lo permette e lui, il boia , anche da morto ci disturba, invade le nostre coscienze, ci costringe a raccontare le ultime  malefatte.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Giovedì, 17 Ottobre 2013 16:06

"PRAEFECTUS URBIS", si dimetta

"La memoria è un progetto di futuro", dice Moni Ovadia.

Sul piano dell'etica è una virtù; dal punto di vista civile è un dovere.

Pubblicato in Il punto

ALBANO LAZIALE - Per ora niente esequie per il gerarca nazista Eric Priebke,la cui salma ieri pomeriggio è stata trasportata ad Albano Laziale, precisamente alla casa dei Lefebvriani San Pio X, gli unici che si sono resi disponibili a celebrare il funerale.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - La salma di Erich Priebke, il boia nazista delle Fosse Ardeatine è ancora bloccato all'aeroporto di Pratica di Mare. Sono in corso infatti colloqui tra il prefetto Giueseppe Pecoraro e il governo tedesco che però si chiama fuori.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Lunedì, 07 Marzo 2011 17:07

Roberto Saviano e la teoria del nonno

Saviano a “Che che tempo che fa” e la teoria del nonno solo. Berlusconi ha figli, nipoti, parenti e affini a profusione, eppure preferisce riempire le vuote serate presidenziali con giovani donzelle

Pubblicato in Primo piano

bianco.png