Visualizza articoli per tag: riformismo

Mercoledì, 16 Aprile 2014 21:11

Il “riformismo” e l’inflazione delle parole

ROMA - Come sempre accade nei periodi di disfacimento, anche in questa tristissima stagione tutto si perde e tutto si degrada: i princìpi, i valori, gli ideali, la memoria delle lotte sindacali per ottenere condizioni di lavoro meno disumane e, naturalmente, i sacrifici dei partigiani durante la Resistenza per liberarci dal nazi-fascismo e far nascere la Costituzione che – a detta di molti costituzionalisti – è “la più bella del mondo”.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Mercoledì, 03 Luglio 2013 08:53

Per una sinistra riformista ecologista

ROMA - Nei giorni scorsi è stato costituito un nuovo soggetto politico ecologista. Le ragioni addotte  fondamentalmente sono riconducibili alla poca attenzione della “politica” ai temi ecologisti e segnatamente del Partito Democratico, considerato comunque l'interlocutore di riferimento.

Pubblicato in Ambiente & Lavoro
Etichettato sotto

ROMA - Dal dibattito che si sta svolgendo nel Partito Democratico viene spontaneo domandarsi: ma come mai per la sinistra riformista, salvo alcune eccezioni, è così difficile  parlare di ambiente?

Pubblicato in Ambiente & Lavoro
Etichettato sotto

ROMA - “C'è solo la strada su cui puoi contare /la strada è l'unica salvezza /c'è solo la voglia e il bisogno di uscire /di esporsi nella strada e nella piazza /perché il giudizio universale /non passa per le case /le case dove noi ci nascondiamo /bisogna ritornare nella strada /nella strada per conoscere chi siamo”.  Sono passati quasi quarant’anni, quasi quarant’anni fa Gaber cantava questa canzone … quarant’anni fa. Sono tanti quarant’anni.

Pubblicato in Dazebao le idee
Etichettato sotto

bianco.png