Venerdì, 27 Settembre 2013 15:07

Rifiuti Lazio. Il presidio anti discarica protesta sotto il ministero e a Palazzo Chigi . I VIDEO

Scritto da

 

ROMA - Sono scesi nuovamente davanti al Ministero dell'Ambiente di Via Cristoforo Colombo i cittadini che  si oppongono alla realizzazione della discarica a Falcognana, Divino Amore. La firma del ministro Andrea Orlando sembra essere imminente, motivo per cui i manifestanti vogliono far sentire la loro voce contro il fatidico via che segnerà l'apertura del sito al chilometro 15,3 della Via Ardeatina, in cui saranno sversati parte dei rifuti della capitale.

Siamo sotto una dittatura gridano i manifestanti, indignati da questa vicenda che si trascina da fine luglio, giorni in cui il commissario prefettizio Goffredo Sottile rivelò l'intenzione di fare una discarica in una della zone più pregiate di Roma, l'Agro Romano. Secondo la Regione Lazio circa 600 tonnellate al giorno  dovrebbero cominciare a conferire a Falcognana già dal prossimo martedì. Il condizionale è d'obbligo visto che i comitati cittadini e il Presidio hanno annunciato per lunedì 30 settembre una veglia notturna per fare un muro umano contro i camion. "Qui non passerà nessun camion" minacciano i cittadini.  

VIDEO Parla Marco Oreggia del Presidio No Discarica Divino Amore

La protesta si sposta a Palazzo Chigi

La protesta del Presidio  si è infine spostata dal Ministero dell'Ambiente in Via Cristoforo Colombo a Palazzo Chigi dove è in corso il Consiglio dei Ministri.  «Siamo qui davanti per gridare il nostro dissenso alla discarica della Falcognana. Il tema della nuova Malagrotta continua ad essere, infatti, trattato in maniera illegale, illegittima, in violazione delle leggi nazionali e dell'Unione Europea. Noi - precisano in una nota i pomotori del presidio - ribadiamo con forza questi principi e li ricordiamo proprio qui a Palazzo Chigi, nel cuore dello Stato, dove i ministri si riuniscono per decidere anche delle nostre vite». 

«Il ministro dell'Ambiente Andrea Orlando - prosegue - è a un passo dalla firma. Noi questa firma la bloccheremo perché è un atto contrario alle leggi, al buon senso e alla ragionevolezza.

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]