La fase 2 è intervenuta per dare maggior respiro a tutti, dai privati cittadini fino ad arrivare alle aziende. Queste sono le prime fasi della ripartenza, importantissime per rimettere in sesto l’economia nazionale, e per tornare almeno ad una iniziale parvenza di normalità quotidiana. 

Published in Economia

Paolo Baiocchi, medico psichiatra e psicoterapeuta, direttore dell'Istituto Gestalt Trieste ci parla del suo corso 

Published in Il punto

ROMA - Pallini, la storica azienda romana di liquori e sciroppi, festeggia quest’anno i suoi“primi” 140 anni (1875-2015) di vita e di grandi successi.

Published in Enogastronomia
Lunedì, 13 Ottobre 2014 21:14

Pallini presenta il "Gosling's Workshop"

ROMA – Nella capitale presso Peso Restaurant & Bistrot in Lungotevere degli Artigiani,  si è svolto il Gosling's Workshop organizzato dall'azienda liquoristica italiana per eccellenza, Pallini Spa. 

Published in Life & Style

ROMA - Il presidente di Unilever Paul Polman parla di futuro all'Ifad, mentre i lavoratori perdono il lavoro. E' questo in sintesi quanto denunciano i sindacati. 

Published in Lavoro

ROMA - C’è un lavorio sotterraneo del” partito Rai” che prende le mosse dalle indicazioni date da Monti per quanto riguarda il presidente e il direttore generale.

Published in Il punto

ROMA - «I prezzi alimentari sono destinati a rimanere sostenuti - e forse ad aumentare - e saranno caratterizzati da grande volatilità», è quanto afferma il rapporto annuale sulla fame nel mondo pubblicato oggi”The State of Food Insecurity in the World” (SOFI 2011), redatto congiuntamente dalle tre agenzie di Roma: la FAO (l'Organizzazione ONU per l'alimentazione e l'agricoltura), l'IFAD (il Fondo Internazionale per lo sviluppo agricolo) ed il PAM (il Programma alimentare mondiale).

Published in Società

ROMA - In corso a Roma il vertice Fao sulla carestia in Corno d'Africa. Il vicepremier somalo, Mohamed Ibrahim,  ha lanciato un appello d’urgenza nel quale  è stata chiara la richiesta d’aiuto e di sollecito all’apertura dei corridoi umanitari per il trasporto di aiuti alimentari  verso la popolazione somala che  vive in condizione di disperazione per la forte ondata di carestia.

Published in Società
Martedì, 03 Maggio 2011 12:37

L'altra faccia della medaglia

ROMA - Gli animali uccidono per cibarsi e sopravvivere. L'animale che si è fatto uomo da una parte del globo è divenuto obeso, malato di cibo e non sa più dove nascondere i suoi milioni di tonnellate di sprechi, dall'altro muore di fame e di stenti. Ma uccidono entrambi ininterrottamente; chi per una causa od un'altra, chi per avidità e potere, chi per disturbi del comportamento, chi per noia, per gioco.

Mercoledì, 20 Aprile 2011 11:31

Marco Pannella:

"Perchè sono in sciopero della fame? Perchè l'Italia torni a potere in qualche misura essere considerata una democrazia"

Published in Citazioni
Pagina 1 di 2

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Cultura

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]